Lorenzo il Magnifico è Daniel Sharman: svelato il cast de I Medici 2

Daniel Sharman attore di Lorenzo il Magnifico nei Medici 2

Aggiornamento del 10 agosto 2017 – Non c’era giorno migliore di quello di San Lorenzo per ufficializzare il cast de I Medici 2 che, come è noto, sarà incentrata sulla figura di Lorenzo Il Magnifico. Ebbene i produttori hanno oggi confermato che sarà Daniel Sharman a interpretare il protagonista, mentre Bradley James sarà nei panni di suo fratello Giuliano.

La serie sarà divisa in otto episodi e le riprese cominciano a Roma il prossimo 24 agosto. Le fan italiane, dunque, sono avvisate: per le strade della Capitale si aggireranno Sharman e James. Tra gli altri interpreti avremo Julian Sands (visto in Gotham) nei panni del padre di Lorenzo e Giuliano, Piero, mentre Sebastian De Souza (visto in Crossing Lines) sarà l’amico e artista Sandro Botticelli. I fatti raccontati saranno ambientati 20 anni dopo la prima serie.

Chi è Daniel Sharman, attore di Lorenzo Il Magnifico

Daniel Sharman è britannico, nato a Londra il 25 aprile 1986. Ha dunque 31 anni, ma dovrà dimostrarne una decina di meno. Lo abbiamo visto interpretare Ares in Immortals, Isac Lahey in Teen Wolf e lo stregone Kaleb in The Originals.

Bradley James avrà l’importante ruolo di Giuliano, fratello di Lorenzo, e anch’egli è molto noto al pubblico italiano: era Artù nella serie Merlin. Classe 1983, è stato protagonista anche della serie tv americana Damien, che è stata cancellata dopo una sola stagione.

Chi sarà Lorenzo il Magnifico ne I Medici 2?

Articolo dell’11 novembre 2016

La fiction Rai ha conquistato anche il pubblico più giovane.

Lucrezia annuncia Lorenzo il Magnifico ne I Medici

“Sapete, quel mulo non è il solo a portare un carico prezioso”
“Aspetti un figlio? Sei sicura?”
“È un maschio, lo sento. Lo chiameremo Lorenzo

Quelle riportate qui in alto sono le battute finali della serie tv I Medici, la cui ultima puntata è andata in onda l’8 novembre 2016. Se le scambiano Lucrezia Tornabuoni (interpretata dall’italiano Valentina Bellè) e Contessina de’ Bardi (la moglie di Cosimo de’ Medici che ha fattezze della britannica Annabel Scholey) mentre sfilano nel corteo al seguito di Papa Eugenio IV (David Bamber, il Mr. Collins della celebre serie della BBC Orgoglio e Pregiudizio).

Il “carico prezioso” portato dal mulo è il Pontefice, ma l’altro “carico prezioso” a cui fa riferimento Lucrezia è Lorenzo il Magnifico, che sarà protagonista della seconda serie, o forse sarebbe meglio dire del seguito, de I Medici. La scelta del nome nella serie è dettata dalla morte dello zio (che nella realtà è morto molto dopo).

Per ora non si sa ancora nulla, ma è probabile che la seconda stagione avrà un titolo che farà esplicito riferimento a Lorenzo il Magnifico, più che ai Medici, visto che gli spettatori, avendo saputo che sarà lui l’assoluto protagonista, lo hanno fatto entrare tra i trend topic di Twitter mentre era in onda l’ultima puntata.

Nonostante l’ufficialità che ci sarà un seguito della fortunata serie di Rai1 sia stata data solo dopo aver visto il successo in termini di ascolto delle prime puntate, l’intenzione dei produttori di farne una seconda sono sembrate molto chiare nel season finale, che era stata girata da mesi. Questo significa che già mentre veniva scritta la prima, si pensava a un seguito.

Pochi attimi prima del concepimento di Lorenzo il Magnifico suo padre Piero (Alessandro Sperduti) ha detto alla moglie Lucrezia “Sono stato magnifico”, riferendosi al suo intervento davanti a tutti i Signori di Firenze. E nessuna scena tra Piero e Lucrezia ha avuto l’enfasi riservata a quella che è stata colta subito dagli spettatori, che commentavano in second screen su Twitter, come un accenno alla seconda serie.

E subito dopo quel momento di intimità tra Piero e Lucrezia, su Twitter si è scatenato il toto-Lorenzo. Il vero, grande interrogativo è: chi interpreterà Lorenzo il Magnifico? A fomentare ancor di più gli animi dei fan ci hanno pensato i social media manager che si occupano dell’account Twitter de I Medici, che hanno prima scritto “Lorenzo. Sarà Magnifico”

e poi, salutando tutti, hanno concluso con un commento chiaro sull’ultima scena, riservata alla “mitica” cupola autoportante:

“Per ora si chiudono le quinte sulla famiglia #IMedici, ma la #Cupola non è ancora finita, la storia continua e del doman non c’è certezza!”

con la chiarissima citazione dei versi di Lorenzo il Magnifico

Lorenzo il Magnifico ne I Medici: chi sarà il protagonista?

Lorenzo il Magnifico seguito de I Medici

A sinistra un presunto ritratto di Lorenzo il Magnifico di Benozzo Bozzoli, a sinistra il ritratto di Agnolo Bronzini. A quale dei due somiglierà di più l’attore scelto?

Non sarà facile per i produttori trovare un interprete all’altezza del ruolo, soprattutto vista l’aspettativa che hanno creato nel pubblico. Eppure il popolo di Twitter qualche idea ce l’ha già. Il nome più gettonato la sera stessa dell’ultima puntata è stato quello di Kit Harington, che, come il protagonista de I Medici Richard Madden, è diventato noto per il suo ruolo nel Trono di Spade, la serie in cui interpretano rispettivamente Jon Snow e Robb Stark.

L’ingaggio di Harington, dunque, segnerebbe una sorta di continuità per gli spettatori più fedeli che, in maggioranza, sono anche fan del Trono di Spade. Significherebbe dunque garantirsi lo stesso zoccolo duro di follower che hanno permesso a I Medici non sono di registrare altissimi dati dal punto di vista dello share, ma anche un dominio pressoché totale tra i trend topic di Twitter.

Anche Lorenzo il Magnifico, dunque, molto probabilmente sarà un interprete di caratura internazionale, perché l’intento dei produttori è quello di realizzare un’opera, come è stata la prima serie, destinata a un pubblico mondiale, non solo italiano. Andare a pescare nel cast del Trono di Spade sembra un’idea saggia, ma Harington ha davvero tutto quello che serve per interpretare un personaggio che è stato così importante nella storia d’Italia?

Come il nonno Cosimo il Vecchio, Lorenzo il Magnifico è passato alla storia per la sua abilità politica e l’amore per l’arte, ma a differenza del suo predecessore aveva qualcosa in più: era egli stesso un artista.

È molto probabile che, come nel caso di Richard Madden, anche per la seconda serie si opti per un attore appena trentenne, visto che la vita di Lorenzo il Magnifico che dovrebbe essere raccontata nella serie andrà dai 20 anni fino ai 43, quando è morto.

Lorenzo il Magnifico, la moglie e l’amante

Clarice Orsini moglie di Lorenzo il Magnifico

Un presunto ritratto di Clarice Orsini di Domenico Ghirlandaio

Un personaggio importantissimo sarà senza dubbio la moglie di Lorenzo il Magnifico, Clarice Orsini, sposata per procura quando lui aveva solo 19 anni e lei ne aveva appena 15. Il giorno del matrimonio per procura Lorenzo mandò a Roma Filippo de’ Medici a rappresentarlo e dunque si legò a Clarice senza nemmeno vederla. Si sposarono poi in chiesa a Firenze sei mesi dopo (nel 1469). Il grande amore di Lorenzo fu Lucrezia Donati, cui dedicò molte poesie, alla moglie, invece, non ne dedicò nessuna, ma la teneva sempre in grande considerazione e da lei ebbe dieci figli. Clarice morì giovanissima, prima di compiere 35 anni e quattro anni prima dell’altrettanto prematura morte del marito. In ogni caso, chiunque interpreterà Clarice Orsini avrà il duro compito di sostituire nel cuore dei fan Contessina, di gran lunga il personaggio più amato della prima serie.

Lorenzo il Magnifico e i famigliari

Vedremo se, come nella prima serie, anche nella seconda alcuni Medici saranno “cancellati”. Nella prima, per esempio, Piero è figlio unico e prima di Lorenzo non ha avuto altri figli. Nella realtà Cosimo de’ Medici e Contessina ebbero due figli, Piero era il maggiore, Giovanni il minore. Piero e Lucrezia Tornabuoni, prima di Lorenzo, aveva già avuto tre bambine (Maria, Bianca, Nannina) e ne ebbero altri due dopo (Giuliano e Giovanni), più due bambini maschi morti infanti. Sarà interessante vedere se nella serie ci saranno tutti i fratelli e le sorelle di Lorenzo, ma Giuliano non dovrebbe mancare, perché fu ucciso durante la Congiura dei Pazzi, un episodio che certamente sarà proposto nella serie.

Per quanto riguarda i genitori Piero e Lucrezia, il padre morì poco dopo il matrimonio di Lorenzo con Clarice, mentre la madre ebbe un ruolo molto importante nella sua vita e morì quando il figlio aveva 33 anni. Difficile però che possano essere interpretati ancora da Sperduti e Bellè, troppo giovani.

Lorenzo il Magnifico e gli artisti

Ne I Medici grande risalto ha avuto Filippo Brunelleschi, interpretato da Alessandro Preziosi e letteralmente osannato dal pubblico in second screen. È stato ribattezzato “drama queen” per la sua follia, ma certamente lui e la sua “cupola autoportante”, nonostante siano stati di meno in scena, hanno avuto lo stesso seguito di Cosimo e Contessina, tanto che uno degli hashtag più usati durante l’ultima puntata (in cui purtroppo non s’è visto) è stato #uscitecibrunelleschi.

Nella storia di Lorenzo il Magnifico gli intellettuali e gli artisti hanno avuto, se possibile, ancora più importanza, per questo con la seconda serie ci sarà davvero da divertirsi, perché dovrebbero trovare posto Botticelli, Michelangelo, il Poliziano, Pico della Mirandola. Senza contare che durante il dominio di Lorenzo a Firenze nacquero anche Niccolò Machiavelli e Leonardo da Vinci (rispettivamente nel 1469 e nel 1452).

Lorenzo il Magnifico: quando andrà in onda?

È lecito pensare che la scrittura della sceneggiatura sia già cominciata, ma tra casting e le impegnative riprese serviranno sicuramente mesi per concludere il seguito de I Medici. Senza contare gli eventuali impegni degli attori che saranno scelti e del regista. Non si sa ancora neanche se a dirigere la serie sarà confermato Sergio Mimica-Gezzan, mentre non dovrebbero esserci dubbi sugli autori del soggetto Frank Spotnitz e Nicholas Meyer. C’è il concreto rischio che per vedere la nuova serie si debba aspettare il 2018…

Prev Sbiancamento dei denti senza intervento
Next La dieta dell'Aloe è efficace?

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!