Sbiancamento dei denti senza intervento

Sbiancamento dei denti senza intervento

Caffè, sigarette, bevande ricche di coloranti, sono tutti fattori che contribuiscono a macchiare i denti e a conferire al sorriso una sfumatura opaca e giallognola. E, si sa, il dentista costa una fortuna. Per fortuna, negli ultimi anni la tecnologia ha fatto passi da gigante, e ottenere uno sbiancamento dei denti senza intervento è oggi possibile.

Come sbiancare i denti in modo naturale?

Di metodi per sbiancare i denti naturalmente ne sono sempre esistiti. Ingredienti come il bicarbonato di sodio o il perossido di idrogeno (acqua ossigenata) sono da sempre i rimedi della nonna per eccellenza quando si tratta di sbiancare il sorriso e rimuovere le macchie dai denti. Per quanto abbastanza efficaci, non sono però all’altezza di un trattamento dal dentista: non sono, infatti, in grado di rimuovere le macchie più ostinate, né di ottenere una dentatura bianca e splendente. In più, il loro effetto abrasivo può essere deleterio per lo smalto, che con il tempo tende a graffiarsi e rovinarsi, rendendo più facile e rapida la comparsa delle macchie.
Ci sono poi rimedi della nonna dall’effetto più blando, come la salvia o le fragole. Strofinare una foglia di salvia sui denti può aiutare a migliorarne l’aspetto, così come passarvi sopra lo spazzolino intriso di una poltiglia di fragole sminuzzate. Tuttavia l’effetto è così debole che in molte situazioni non è neppure possibile notare qualche risultato.

Dentifrici sbiancanti

Anche i dentifrici sbiancanti in commercio non si rivelano abbastanza efficaci e sono molto abrasivi. Se i risultati immediati possono far pensare ad uno sbiancamento dei denti effettivo, a lungo andare i denti riacquistano i loro originari difetti, con un peggioramento del colore scuro. Questo perché lo smalto, rovinato dall’azione costante degli agenti sbiancanti, tende a macchiarsi molto più in fretta rispetto allo smalto sano e integro. Molte persone che utilizzano questi prodotti sono poi costrette a sottoporsi a costosi trattamenti dal dentista, nel disperato tentativo di risolvere una volta per tutte il problema.

Sbiancamento dei denti senza intervento: è possibile?

Per ottenere uno sbiancamento dei denti senza intervento c’è un’unica soluzione: un trattamento a luce led. Oggi Ionic White permette di farlo comodamente a casa, grazie all’utilizzo di uno strumento unico. Ma come funziona? Gli ioni d’argento contenuti nel gel vengono attivati dalla luce blu emanata dall’apposito apparecchio. In questo modo si operano una pulizia e uno sbiancamento totale dei denti, che appaiono bianchi fin dai primi minuti della procedura. Chi ha usato Ionic White ha affermato di non aver notato alcuna differenza tra i risultati così ottenuti e quelli derivanti da uno sbiancamento professionale dal dentista.

Prev Cara Delevingne: i suoi 12 tagli di capelli più cool
Next Lorenzo il Magnifico è Daniel Sharman: svelato il cast de I Medici 2

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!