13 febbraio 2012: seconda giornata della bellezza sostenibile

Lunedì 13 febbraio 250 saloni in tutta Italia saranno protagonisti della seconda giornata della bellezza sostenibile. Per tutte le partecipanti una gift bag con prodotti eco-bio.


Dopo il grande successo della prima edizione italiana, le due divisioni del gruppo Davines, in collaborazione con LifeGate, ripropongono la Giornata della Bellezza Sostenibile, lunedì 13 febbraio.

L’iniziativa benefica vedrà protagonisti 250 saloni di bellezza che rinnoveranno il loro impegno a favore della tutela ambientale offrendo alle loro clienti (a fronte di un’offerta libera) un servizio di taglio e piega, affiancato da un trattamento viso biologico sacred nature.

Per ringraziare le partecipanti sarà distribuito un piccolo regalo: una gift bag contenente una mini guida con eco-consigli utili per promuovere uno stile di vita quotidiano attento all’ambiente e due prodotti Davines in formato travel size, realizzati secondo i criteri di riciclabilità del packaging: Essential Momo Shampoo e Sacred Nature Anti-Aging Cream.

Il gruppo Davines, noto per il suo spirito ecosostenibile in ben 72 paesi, promuove da anni sul mercato internazionale progetti e prodotti rispettosi dell’uomo e dell’ambiente in un percorso di impegno crescente ispirato all’ambizioso ideale di Bellezza Sostenibile.
Nel tempo è stato protagonista di numerosi progetti per la tutela dell’ambiente tra cui Impatto Zero® LifeGate e la famosa Giornata della Bellezza Eco Sostenibile.
Le linee cosmetiche ecobio Davines sono prodotte seguendo i rigorosi protocolli Ecocert e impiegano ingredienti naturali al 99%.

Per l’occasione sono stati attivati un sito Internet specifico e alcune pagine Facebook, Twitter e Foursquare per raccogliere i sostenitori e diffondere informazioni relative ai servizi aderenti.

È un’occasione unica per dedicarsi alla cura del proprio corpo e fare qualcosa di concreto a favore del Pianeta. L’intero progetto, infatti, è a impatto zero: le emissioni di CO2 prodotte per l’evento saranno calcolate, ridotte e compensate contribuendo alla creazione e tutela di foreste in crescita.
In occasione della prima edizione italiana del 2010 si è contribuito alla tutela di oltre 11 ettari di aree boschive in crescita nei Parchi della Valle del Ticino.
Quest’anno l’intero ricavato sarà devoluto a favore di progetti di creazione e tutela di aree boschive in Italia e in Madagascar.

Prev In tutta Italia fiaccolata contro la violenza sulle donne
Next Il bidet, questo sconosciuto

2 Comments

  1. Ciao Milady,
    grazie per aver parlato dell’iniziativa!
    Contiamo di averti nei nostri centri per una piega o un trattamento viso sostenibili!

    Un saluto
    Giorgia

    Reply
    • Ciao Giorgia, grazie a te per aver letto il nostro articolo!
      La redazione di Milady-zine è molto attenta alle tematiche ambientali e fortemente convinta che una cosmesi sostenibile sia un passo importante per far crescere una coscienza ecologica in ogni donna.

      Ci auguriamo di riaverti presto come lettrice.
      Un saluto, lo staff di Milady.

      Reply

Leave a Comment