A Maison Bio di La Gardenia l’IF Packaging Design Award 2013

Linee semplici, pulite ed eleganti per il packaging di Maison Bio.

Maison Bio ha vinto l’edizione 2013 del IF Packaging Design Award, il prestigioso riconoscimento internazionale che nasce per valorizzare il packaging, come segno dei tempi, prodotto di ricerca, creatività e innovazione.

Maison Bio è la private label de La Gardenia, atelier del beauty e del benessere leader in Italia nel settore profumeria con oltre 170 punti vendita su tutto il territorio nazionale.

Il progetto di Corporate Identity, realizzato da Nascent Design, si è focalizzato sullo studio di tutta il sistema di identità visiva, le soluzioni di packaging e di tutto l’insieme dei materiali di comunicazione integrata sia off, sia on line.

Il packaging e i materiali a supporto del brand sono realizzati attraverso linee pulite, semplici, ma eleganti allo stesso tempo, che rimandano ad una sensazione di naturalità e benessere: il verde e il bianco della linea classica simboleggiano il regno della bio-bellezza, dove l’anima green della natura incontra il carattere glamour della profumeria; il nero e il bronzo della linea Sun rimandano invece alle terre incontaminate di paradisi lontani.

L’amministratore delegato di La Gardenia, Fabio Pampani, ha definito questo riconoscimento un traguardo molto importante e ha aggiunto:

“Maison Bio e la sua versione Sun rappresentano per la nostra azienda un prodotto unico e con grande orgoglio abbiamo appreso la comunicazione della giuria internazionale del If packaging sDesign Award che ha scelto di premiare l’eccellenza della nostra private label. Vincere questo premio significa essere riusciti a trasmettere i valori delle due linee viso/corpo e della marca anche attraverso l’immagine scelta. L’iF packaging design award gratifica il nostro lavoro riconoscendone la forza comunicativa e l’impegno impiegato per la cura di ogni dettaglio. Siamo davvero contenti di aver collaborato con Nascent che ha indovinato da subito la preziosità e complessità di Maison Bio, realizzando un design che rispecchia a pieno le caratteristiche della linea: l’unione fra sostenibilità, fruibilità e bellezza, concetti che sembrano apparentemente distanti ma conferiscono la vera forza della linea”.

Prev Trendee Me, l'applicazione gratuita che aiuta a creare l'outfit perfetto
Next Un volto per Capobianco: donne dai 25 ai 45 anni per il brand italiano

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!