Moda

A Parigi dal 13 aprile apre la Città della Moda e del Design

Sulla Senna, all’altezza di Gare d’Austerlitz si affaccia l’edificio degli architetti Jakob e McFarlane.

Il 13 aprile verrà ufficialmente inaugurata a Parigi la Cité de la mode e du design (Les Docks) che copre 14.400 metri quadrati su quattro piani al numero 35 del Quai d’Austerlitz, affacciata sulla Senna.

La ristrutturazione dei Docks è iniziata nel 2008 ed è finalmente giunta a termine grazie al lavoro dello studio Jakob + MacFarlane Architects.

I quattro piani sono equamente divisi: due dedicati alla moda e due al design. Ci saranno mostre, sfilate e nell’edificio ha anche sede l’Istituto Nazionale della Moda. Non mancano poi una libreria specializzata e un café a tema del team Pompon.

Nello spazio dedicato alla moda c’è uno store multimarca dai prezzi abbastanza accessibili. l pianterreno si trova un Social Club metà ristorante e metà club.

Gli eventi più importanti saranno ospitati al primo piano. Qui avranno sede i saloni come 1.618 Sustenaible Luxury, Designers Daus e Capsule a giugno. Alle sfilate è invece dedicato lo spazio rez-de-Seine.

Sulla terrazza che si affaccia sulla Senna c’è un nuovo concept notturno dei fondatori del Baron, André e Lionel Bensemoun, e un ristorante Moonroof. Questi locali apriranno però verso la fine della primavera per dare il meglio durante l’estate.

Partiranno subito, invece, le mostre, in particolare quelle dedicate a Balenciaga e a Comme des Garçons, che saranno inaugurate già a metà aprile negli spazi curati dal museo Galliera, che occuperà uno dei tre lotti in gestione con uno spazio pedagogico per i bambini.

Nei piani destinati al design ci saranno spazi dedicati alla vendita in cui saranno aperti temporary store di prestigiosi brand.

Ti potrebbe interessare...

Altro in:Moda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *