A Parigi dal 13 aprile apre la Città della Moda e del Design

Sulla Senna, all’altezza di Gare d’Austerlitz si affaccia l’edificio degli architetti Jakob e McFarlane.

Il 13 aprile verrà ufficialmente inaugurata a Parigi la Cité de la mode e du design (Les Docks) che copre 14.400 metri quadrati su quattro piani al numero 35 del Quai d’Austerlitz, affacciata sulla Senna.

La ristrutturazione dei Docks è iniziata nel 2008 ed è finalmente giunta a termine grazie al lavoro dello studio Jakob + MacFarlane Architects.

I quattro piani sono equamente divisi: due dedicati alla moda e due al design. Ci saranno mostre, sfilate e nell’edificio ha anche sede l’Istituto Nazionale della Moda. Non mancano poi una libreria specializzata e un café a tema del team Pompon.

Nello spazio dedicato alla moda c’è uno store multimarca dai prezzi abbastanza accessibili. l pianterreno si trova un Social Club metà ristorante e metà club.

Gli eventi più importanti saranno ospitati al primo piano. Qui avranno sede i saloni come 1.618 Sustenaible Luxury, Designers Daus e Capsule a giugno. Alle sfilate è invece dedicato lo spazio rez-de-Seine.

Sulla terrazza che si affaccia sulla Senna c’è un nuovo concept notturno dei fondatori del Baron, André e Lionel Bensemoun, e un ristorante Moonroof. Questi locali apriranno però verso la fine della primavera per dare il meglio durante l’estate.

Partiranno subito, invece, le mostre, in particolare quelle dedicate a Balenciaga e a Comme des Garçons, che saranno inaugurate già a metà aprile negli spazi curati dal museo Galliera, che occuperà uno dei tre lotti in gestione con uno spazio pedagogico per i bambini.

Nei piani destinati al design ci saranno spazi dedicati alla vendita in cui saranno aperti temporary store di prestigiosi brand.

Prev Ashton Kutcher sarà Steve Jobs in un film indipendente
Next Arrivata anche in Italia EllaOne, la pillola dei 5 giorni dopo

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!