Abbronzatura perfetta: esfoliazione, idratazione, betacarotene

Per evitare desquamazione, macchie scure e discromie.


L’estate è ormai arrivata e siamo tutti alle prese con l’abbronzatura. Anche chi deve ancora andare in vacanza è bene che cominci a prepararsi come si deve al contatto della sua pelle con il sole.

Il primo importante passo da fare è quello di esfoliare la pelle. Lo scrub, da effettuare almeno una volta a settimana, aiuta a eliminare le cellule morte e a preparare la cute ad abbronzarsi riducendo al minimo il rischio di desquamazione.

Un secondo gesto di cura del proprio corpo è l’idratazione. Importantissima per chi ha la pelle chiara e secca, perché serve per prevenire le scottature e gli eritemi. Per chi ha invece una pelle più scura è indispensabile cospargere le zone esposte al sole di crema solare per evitare il formarsi di macchie scure e di discromie.

Come raccomandiamo sempre, la crema solare (ad alta protezione per le pelli chiare, più bassa per quelle scure) deve essere utilizzata non solo quando si va al mare, ma anche quando si esce per una passeggiata o per fare la spesa e si trascorre qualche minuto esposti al sole, per esempio in macchina o alla fermata dell’autobus o durante un tragitto a piedi.

Importante anche l’assunzione di integratori a base di betacarotene, un antiossidante che che aiuta a prevenire eritemi e macchie scure perché regola la produzione di melanina e che troviamo naturalmente soprattutto nei cibi rossi e arancioni.

Prev Kiko Active Colours: la collezione make up ispirata alle Olimpiadi
Next NailParade: l'app gratuita di deBBY per smartphone e tablet

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Comment