Abito da sposa da record: 2750 metri di strascico nei cieli di Bucarest

In Romania un abito da sposa da record fatto con 4700 metri di taffettà, cucito da 10 sarti in 100 giorni e 2750 metri di strascico. Ed è pure salito su una mongolfiera!

Si sa, quello del matrimonio è il giorno più bello, il giorno che sogniamo da che iniziamo ad avere le prime innocenti cotte, i primi sguardi incrociati, le prime passioni amorose. E sogniamo il principe azzurro, sì e che magari venga a prenderci anche con la carrozza!

Che vi ritroviate o meno in queste prime righe una cosa è certa: passando dalle vetrine di un atelier o di un negozio di abiti da sposa, chi per una volta non ha immaginato di indossarne uno? Lungo o corto, col velo o senza, semplice o sontuoso, bianco o champagne, ognuno percorre la marcia nuziale con l’abito più adatto a sé!

Se qualcuna di voi sta pianificando un wedding day ed è ancora indecisa su cosa indossare può farsi un’idea con l’abito più chiacchierato del momento e che ha superato ogni record!

Dieci sarti per 100 giorni di lavoro, 4700 metri taffettà, 5.50 metri di pizzo chantilly, 45 metri di fodera, 1875 gancetti e, la misura che ha battuto il record detenuto da un disegnatore tedesco, ben 2750 metri di strascico!

Non strofinatevi gli occhi, non sto dando i numeri… Da non crederci care amiche! Eppure la modella romena Ema Dumitrescu ha infilato faticosamente questo gingillo della più alta ingegneria e si è sollevata nei cieli di Bucarest su di una mongolfiera (non pensavate mica che l’abito fosse anche in grado di volare!).

Io a chiudere 1875 gancetti rinuncerei volentieri! E voi?

Prev What's in my bag #2: la borsa preferita di Fabiana
Next Presentati a Tokyo libro e mostra fotografica Chanel

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!