Salute

Agopuntura in menopausa: ecco perché è una valida alternativa agli ormoni

Agopuntura in menopausa

Agopuntura in menopausa

Secondo una sperimentazione condotta su 70 donne dalla ricercatrice Kamma Sundgaard Lund, dell’Università di Copenaghen e pubblicata sulla rivista “BMJ Open”, l’agopuntura potrebbe ridurre la gravità dei sintomi della menopausa in sole cinque settimane e potrebbe dunque essere una valida alternativa agli ormoni.

Il campione di donne è stato diviso in due gruppi e le signore che facevano parte di uno dei due si sono sottoposte per cinque settimane a una breve seduta settimanale di agopuntura praticata da medici con almeno 14 anni di esperienza in questo settore.

Ogni donna che preso parte a questo esperimento ha dovuto riportare i propri sintomi dalla prima settimana di trattamento e poi, periodicamente, fino alla 21esima settimana dalla fine delle sedute di agopuntura.

È emerso così che per l’80% delle donne che si sono sottoposte all’agopuntura essa è stata di grande aiuto e sono state registrate differenze significative in relazione ai sintomi più comuni della menopausa come le vampate di calore, la sudorazione eccessiva, i disturbi del sonno e i problemi di pelle e di capelli.

Secondo i ricercatori, i benefici dell’agopuntura si sono fatti sentire soprattutto per le donne che accusavano sintomi da moderati a gravi. Di conseguenza l’agopuntura potrebbe essere presa in considerazione come una realistica opzione contro i sintomi della menopausa per le donne che non vogliono assumere una terapia ormonale sostitutiva.

La guida sulla menopausa dei ginecologi della SIGO

Pernilla Jovicic
Sangue misto, testa calda, mani sempre molto fredde (sì, ho una pessima circolazione...). Scrivo di tutto, ho molti interessi e troppo poco tempo per poter soddisfare tutte le mie curiosità. Se volete darmi consigli, offrirmi qualche spunto o molestarmi, potete scrivermi all'indirizzo pernilla@milady-zine.net.

    Ti potrebbe interessare...

    Altro in:Salute

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *