Amazon lingerie: 130 marchi a portata di click

Il sito di e-commerce lancia una nuova sezione dedicata alla biancheria intima.


Ormai Amazon vende veramente di tutto, non poteva dunque esimersi dal mettere a disposizione dei suoi sempre più numerosi clienti anche la lingerie.

Ecco allora che il sito di e-commerce, che nel 2011 è stato secondo solo a e-Bay con 9,8 milioni di visitatori unici al mese, si lancia anche nel mercato per corrispondenza della biancheria intima.
Nei primi tre mesi del 2012 Amazon ha addirittura sorpassato e-Bay e potrebbe mantenere questo primato per tutto l’anno, considerato che il suo store è sempre più ampio.

Per la lingerie è stata aperta una sezione interna, a differenza di quanto è stato fatto con le calzature, per le quali è stato lanciato un anno e mezzo fa il sito Javari, interamente dedicato alle scarpe e ora anche agli accessori.
La scelta dei dirigenti di Amazon è stata quella di fare in modo che la biancheria intima fosse raggiungibile insieme con gli altri capi di abbigliamento e infatti la vi si accede proprio entrando nella sezione dedicata ai vestiti.

Nello store virtuale si trovano 130 brand, dai più famosi, come Calvin Klein, Triunph Rosy e Wonderbra, a quelli di nicchia come Fifi Chachnil.

Amazon punta molto anche sui servizi, come le consegne senza spese di spedizione ed entro il giorno successivo per chi ordina entro le ore 16 e il reso gratuito. In effetti la comodità di provare i capi a casa (mentre in negozio non è possibile) potrebbe attrarre tantissimi clienti in più.

Prev Bracciali estate 2012: i bangles fluo in plexiglas di Cooee Design
Next Occhiali da sole Gucci a farfalla: ecco la Flora Collection

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!