Artigiano in Fiera 2016: il giro del mondo tra enogastronomia, design e creatività

Un evento annuale imperdibile al polo fieristico Rho-Pero.

Artigiano in Fiera 2016 - Milano 3-11 dicembre

Dal 3 all’11 dicembre 2016 c’è un evento che vi consigliamo di non perdere, soprattutto se siete nei pressi di Milano. Si tratta di Artigiano in Fiera, evento annuale che quest’anno giunge alla sua 21esima edizione ed è pronto, come sempre ad attirare migliaia e migliaia di persone.

Anche quest’anno sono tantissimi gli espositori provenienti da tutto il mondo con i loro prodotti artigianali del settore enogastronomico, moda, design, creatività e chi più ne ha più ne metta. Per nove giorni FieraMilano Rho-Pero ospita artigiani ed espositori in un clima di festa.

Inutile sottolineare come, essendoci veramente di tutto, è il luogo ideale dove acquistare i regali di Natale, soprattutto se ci si vuole distinguere per originalità. Ad Artigiano in Fiera, infatti, si trovano prodotti genuini e realizzati on estrema cura, prelibatezze da tutte le regioni d’Italia e manufatti dal resto d’Europa, dall’Africa, dall’Asia e dalle Americhe.

Oltre a poter acquistare cibo, vini, oggetti di design, gioielli e bijoux, accessori moda, abiti handmade, utensili, tappeti e mille altre cose, si può anche assistere alle performance live degli artigiani che realizzano le proprie creazioni davanti ai visitatori della Fiera.

Inoltre ci sono molti eventi e spettacoli che animalo i diversi padiglioni: canti, esibizioni musicali e danze tipiche in costume per trasmettere il folklore e la storia delle popolazioni del mondo.

Quest’anno Artigiano in Fiera ospita una vera e propria rassegna mondiale dell’enogastronomia e della ristorazione popolare: i ristoranti puntano su una qualità sempre più alta e menu sempre più vari e a essi si affiancano piccoli “empori del gusto” dove si possono comprare gli ingredienti dei piatti gustati nei ristoranti della Fiera. Inoltre ci sarà il debutto delle “Scuole di Cucina”: chi lo vorrà potrà mettersi ai fornelli con i cuochi dei vari territori e scoprirne i segreti.

Da non perdere poi le aree tematiche Abitare la Casa, Moda & Design e la novità di quest’anno: il Salone della Creatività, un nuovo spazio nel padiglione 6 che è pensato proprio per gli appassionati del fai da te e dell’hobbistica. Nel Salone della Creatività ci saranno laboratori, dimostrazioni dal vivo, corsi di decoupage, patchwork, ricamo, creatività per bambini e molto altro ancora.

Artigiano in Fiera è aperto ogni giorno dal 3 all’11 dicembre dalle ore 10 alle 22:30. L’ingresso è gratuito e potete trovare tutte le informazioni su artigianoinfiera.it. Chi non può andare, invece, può farsi un giro sullo shop online www.artimondo.it dove si trovano migliaia di prodotti acquistabili direttamente da casa e provenienti da tutte le regioni d’Italia e anche da alcuni Paesi stranieri.

Prev Oliver Peoples e Byredo ancora insieme: gli occhiali e la candela
Next La linea beauty vegana di Gwyneth Paltrow arriva in Italia grazie a The Beautyaholic's Shop

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!