Benetton e M&S con Alvanon per migliorare gli standard di taglie

Grazie ad AlvaForms saranno prodotti abiti che vestiranno meglio.


Marks & Spencer, seguito a ruota da United Colors of Benetton, ha scelto Alvanon come fornitore per avere gli strumenti di sviluppo delle proprie regole sulle misure, in modo da uniformare tutte le gamme di taglie in tutto il mondo.

Spinti dal desiderio di soddisfare meglio le clienti americane, asiatiche ed europee, i due brand hanno deciso di adottare AlvaForms, il nuovo standard di taglie che si base su un esame approfondito della morfologia del pubblico di riferimento.

Infatti, Alvanon, tra settembre e ottobre, effettuerà per Marks & Spencer una tournée in città come Londra, Glasgow, Newcastle, South Wirral e Bristol, per scannerizzare la morfologia delle donne che sono il target di riferimento del brand.

Marks & Spencer, in particolare, è interessato a ottimizzare la linea Body Shape Denim, già distribuita in un centinaio di negozi.

Sia per Benetton sia per Marks & Spencer l’obiettivo della collaborazione con il fornitore Alvanon è uno solo: produrre degli abiti che garantiscano un’eccellente vestibilità, così da ottenere la massima soddisfazione della propria clientela di tutto il mondo.
Indubbiamento uno scopo che vale la pena perseguire per migliorare la qualità degli indumenti e di conseguenza fidelizzare le clienti e favorire il passaparola per conquistarne delle nuove.

Prev Bi-Bag, la collezione autunno-inverno 2012-2013
Next "A T-Shirt for Life": grandi nomi della moda e Unicef contro la mortalità infantile

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!