Bernard Khoury. In order of appearance allo SpazioFMG fino al 2 dicembre

La mostra dell’architetto libanese a Milano.

Mostra In Order of Appearance di Bernard Khoury a Milano - Foto Sara Busiol

SpazioFMG per l’Architettura a Milano, in via Bergognone 27, ha inaugurato lo scorso 20 ottobre la mostra Bernard Khoury. In order of appearance, che sarà visitabile fino al 2 dicembre 2016.

La mostra è curata dallo stesso Khoury insieme con Luca Molinari e in collaborazione con Alessandro Benedetti e Danielle Makhoul. Si tratta di un racconto attraverso oltre 100 disegni, ibisioni e fotografie che riassumono al meglio la poetica dell’architetto libanese, la sua personalissima estetica che non può essere accostata a quelle di nessun altro architetto a livello internazionale.

Bernard Khoury ha fondato il suo studio Bernard Khoury /DW5 a Beirut nel 1993 e ha realizzato alcuni degli edifici diventati i landmark più spettacolari della città libanese. Basti ricordare la discoteca sotterranea B 018 realizzata nel 1998, che celebra la vita notturna libanese con la sua copertura scorrevole che si apre interamente verso il cielo, l’edificio residenziale N.B.K. Residence del 2013 con i pennoni che illuminano le piscine sopraelevate e risaltano come fari nello skyline di Beirut; e poi ancora il Plot #4371 del 205, che concentra 29 appartamenti-atelier destinati alla nuova élite creativa della capitale intorno a un colossale montacarichi circolare di 30 metri quadrati.

Il visitatore della mostra si sentirà direttamente coinvolto attraverso le 16 storie raccontate con l’utilizzo di “Talking Objects” sospesi all’interno della galleria e animati dalla voce narrante di Bernard Khoury.

SpazioFGM per l’Architettura è stato aperto nel 2007 ed è la galleria showroom di Iris Ceramica e FMG Fabbrica Marmi e Graniti. È diventata in pochi anni un autorevole punto di incontro tra l’architettura e la città di Milano.

Foto Credits: SpazioFMG, Bernard Khoury e Sara Busiol

Prev A Roma apre il primo The Beautyaholic's Shop
Next Military style con Aeronautica Militare per l’inverno 2016-2017

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!