Beyond Wood: a Milano in mostra i mosaici di bellezza di Maurizio Galimberti

Esposizione organizzata da Busnelli International con René Olivier Productions e xSIGN.

La Dada East Gallery di Milano, in via Verese 12, dal 9 al 14 aprile 2013, in concomitanza con il Salone Internazionale del Mobile, ospita la mostra Beyond Wood.

I protagonisti sono Maurizio Galimberti, Busnelli International, ROP (Renè Olivier Productions) e xSIGN e si tratta di un progetto che ha l’obiettivo di rasformare il legno da protagonista dell’interior design, in interprete di stili e tendenze che appartengono agli universi dell’arte, della moda e della bellezza.

Rosanna Trinchese, cofondatrice di ROP, spiega:

“L’idea è nata quasi per caso, quando abbiamo visitato l’azienda di Busnelli International. Abbiamo capito che il legno non è solo un materiale per creare oggetti e forme, ma può essere animato, può acquisire una propria identità, può essere protagonista di una storia di forti emozioni. Abbiamo quindi lavorato con il team di xSIGN per creare pezzi unici che potessero essere indossati o essere tanto imponenti da diventare parte vivente di una scena. Ecco come è nato Beyond Wood. ROP, con xSIGN, ha progettato e creato il set e l’immagine, Busnelli International ha messo a disposizione esperienza e materia prima, Galimberti con il suo estro ha realizzato quattro mosaici, opere d’arte uniche”

Ogni mosaico è un puzzle di oltre 120 scatti ognuno dei quali è un’opera nell’opera, in un continuo dialogo tra unicità e molteplicità visiva. Il risultato è un connubio di contaminazioni, tra arte e material desing, tra forma e sostanza, tra bellezza esteriore e sentimento, tra arte e poesia.

Quattro mosaici, quattro opere, quattro temi: Elegance, Fabulous, Audacity, Beauty. Una gorgiera in radica di acero rappresenta l’eleganza; burattini in tranciato multilaminare multicolor sono il richiamo alla favola; un cappello con decorazioni in tranciato multilaminare tinto in tre colorazioni è il simbolo dell’audacia, mentre un ventaglio in tranciato multilaminare con texture rigata e rovere è l’elogio alla bellezza.

Prev Macarons Ladurée: per la bella stagione ecco Les Merveilleuses
Next Siero e crema fondotinta Nude Look di Christies Cosmetics New York

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!