Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban in concerto a Roma a dicembre 2019

Biglietti Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban in concerto a Roma

L’Auditorium Parco della Musica di Roma a dicembre 2019 ospiterà un evento davvero imperdibile del quale è bene dare notizia con largo anticipo, visto che certamente la caccia al biglietto sarà molto agguerrita. Si tratta di Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban in Concerto.

Le date e gli orari da segnare sono i seguenti:
– domenica 29 dicembre 2019, ore 20
– lunedì 30 dicembre 2019, ore 15
– lunedì 30 dicembre 2019, ore 20

Sul palco della Sala Santa Cecilia dell’Auditorium Parco della Musica di Roma ci saranno più di 130 musicisti dell’Orchestra Italiana del Cinema & Coro, che, diretti dal maestro Timothy Henty, faranno risuonare le note della stupenda colonna sonora composta da John Williams per il terzo episodio della saga dedicata al mago inventato da J.K. Rowling.

Il britannico Henty sta girando il mondo con i suoi concerti dedicati alla serie di film su Harry Potter, toccando ben 42 Paesi finora per oltre mille performance e più di 2 milioni di spettatori, da New York a Barcellona, da Londra a Chicago, fino a Torino e ora approda anche a Roma con Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban, suonando dal vivo la colonna sonora mentre sul maxi schermo di oltre 12 metri scorreranno le immagini del film integrale e perfettamente sincronizzate.

Henty ha debuttato in Italia nel 2017 dirigendo l’Ensemble Symphony Orchestra all’Auditorio Angelli del Lingotto a Torino, con la colonna sonora del primo film della serie, Harry Potter e la Pietra filosofale. Ovviamente in quel caso ci fu il sold out ed è atteso anche per l’evento romano i cui biglietti sono già disponibili su TicketOne. con prezzi che vanno da poco sopra i 30 euro a circa 90 euro a posto.

Prev Occhiali Izipizi Paris: la collezione Flash Lights coloratissima per l'estate 2019
Next Profumi: uno studio dice quali sono le note preferite dai consumatori

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Comment