Bookolica 2020 a Tempio Pausania 3-6 settembre
CulturaEventi

Bookolica 2020: il festival dei lettori creativi in Sardegna

Bookolica 2020 a Tempio Pausania 3-6 settembre

Dal 3 al 6 settembre 2020 si svolgerà in Sardegna, nella meravigliosa cornice di Tempo Pausania, Bookolica, il festival dei lettori creativi, che mette al centro la lettura come elemento fondamentale per la crescita culturale di tutte le persone e per rafforzare l’idea del libro come bene comune.

Bookolica permette di far dialogare tra loro i diversi linguaggi dell’arte, della letteratura e della cultura più in generale con la tradizione, il contesto ambientale e l’innovazione, dando vita a un ambiente interattivo di condivisione, confronto e dibattito.

Bookolica sarà preceduta da Bookolica Kids dal 31 agosto al 4 settembre. Per tutte le info e le prenotazioni chiamare il numero 346-8803715. L’accesso a tutte le iniziative è completamente gratuito. L’evento è organizzato da Associazione Culturale Bottega No-Made con il sostegno della Regione Autonoma della Sardegna.

Nel corso dell’evento saranno rispettate tutte le misure e direttive di sicurezza anti-Covid, inoltre per la prima volta saranno trasmessi gli eventi anche in diretta streaming per tutti coloro i quali non potranno essere presenti.

Nell’affrontare il tema dell’ambiente, con un focus sull’acqua, saranno presenti esperti del settore, startupper, attivisti e giornalisti ambientali come Emanuele Bompan, Simona Savini, attivista del Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua e Christian Secci, imprenditore virtuoso nel campo dell’ecosostenibilità e dell’innovazione green.

Inoltre, ampio spazio sarà dato alla musica con un incontro retrospettivo dedicato alla vita e all’opera di Franco Battiato; cantautore di spicco della musica italiana e artista tout court, Battiato sarà il protagonista di un intenso approfondimento: sul palco di Bookolica si susseguiranno Fabio Zuffanti, musicista eclettico della scena nazionale, il filosofo Giuseppe Pulina con un affondo sulla poetica dell’autore e il musicista Fabio Cinti, il quale vanta importanti collaborazioni con grandi nomi della musica come Morgan e lo stesso Battiato. Alla musica sarà dedicato un altro momento del Festival con un incontro sul Grande Maestro Ennio Morricone assieme al compositore e scrittore Alessandro de Rosa.

Da giovedì 3 a domenica 6 settembre il festival proporrà un calendario ricco di eventi e appuntamenti tra cui novità editoriali, presentazioni di libri, incontri con gli autori, letture di poesie, proiezioni di film, laboratori e concerti; a partire dalla seconda giornata del festival il programma degli appuntamenti sarà preceduto dalle letture degli attori Chiara Murru e Felice Montervino, come introduzione al tema della giornata.

Da qui potete consultare il programma e trovare tutte le info utili.

Ti potrebbe interessare...

Altro in:Cultura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *