Buoni propositi per l’anno nuovo: i pezzi più cool per essere alla moda anche in palestra

…magari invogliandoci di più ad andare.

Essere alla moda in palestra - I consigli di Stylight

Felpa con la zip Adidas by Stella McCartney – 200€; Canotta nera Under Armour – 32€; Leggings neri Nike – 40€; Top rosa Puma – 37€; Leggings colorati Reebok – 58,50€; Felpa nera con cappuccio Adidas – 58,95€; Top Stampato in microfibra Deha – 49€; Sneakers Reebok Classic – 42€; Sneakers Nike Huarache Run – 79,90€; Sneakers Puma Fierce Camo by Rihanna – 69,90€

“Niente scuse: da gennaio mi iscrivo in palestra”.
L’abbiamo detto in tante, ma poi chissà come ci vengono sempre in mente le migliori scuse per saltare l’allenamento: fa freddo, ho finito tardi in ufficio, ci andrò domani…
Passano le settimane e quel proposito slitta piano piano in fondo alla lista delle mille cose che ci siamo promesse di fare.

E se per noi amanti della moda ci fosse una soluzione a questo continuo procrastinare?

La piattaforma di moda e lifestyle Stylight (dopo averci detto quante calorie bruciamo con una giornata di shopping) ha pensato a una serie di capi e abbinamenti unici per rinnovare, insieme al nostro guardaroba, la voglia di rimetterci in forma.

Siete fortunate, perché gli ultimi trend ci vengono incontro: l’abbigliamento sportivo sta uscendo dalle palestre per riversarsi sia sulle strade che sulle passerelle dei brand più prestigiosi. Designer come Stella McCartney e Rick Owens hanno stretto collaborazioni con colossi dello sportswear come Adidas, per non parlare dell’endorsement di celebrities del calibro di Rihanna e Kanye West che diventano volto e artefici di intere linee di prodotti.

Non ultimi, influencer internazionali e protagoniste del panorama della moda indossano ogni giorno il modello più hot di sneakers, e se fino a poco fa dicevi Reebok Classic ed era subito Jane Fonda anni ‘80 e leggings fluo, oggi potremmo indossarle per andare a vedere un fashion show.

Non servono molte altre spiegazioni: lo sportswear è cool come mai prima d’ora.

Questo non ci autorizza tuttavia a saltare la parte faticosa… l’allenamento!
Quindi che sia l’onnipresente crossifit, l’evergreen spinning o il più tradizionale circuito in palestra, tirate fuori il meglio di voi. Ma dimenticatevi le magliettone slavate e i pantaloni della tuta: scegliete tra top intrecciati, sgargianti leggins fantasia e canotte dai tagli asimmetrici. Completate con una felpa maxi logo e l’ultimo modello di sneakers (o quello più vintage). Non ci stupiremmo se li vorrete indossare anche ad allenamento finito!

Prev Borse Versace 2017: la Empire Palazzo dedicata al Capodanno Cinese
Next Antifurto per la casa: il gusto della sicurezza

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!