Cambio di stagione, l’occasione giusta per riorganizzare il guardaroba

Un guardaroba ordinato ci consente di essere più veloci nel prepararci a uscire.

Considerato che quest’anno la bella stagione sta tardando ad arrivare, magari ci illude per qualche giorno ma poi ci ritroviamo a dover tirare di nuovo fuori le magliette e le camicie a maniche lunghe, siamo quasi certe di non essere le uniche a non aver ancora effettuato il classico “cambio di stagione” ossia mettere da parte abiti e accessori invernali e tenere invece a portata di mano quelli primaverili ed estivi.

Ebbene, il cambio di stagione ci consente di riorganizzare il nostro guardaroba che, soprattutto se non abbiamo molto spazio a disposizione, nel corso dei mesi è sicuramente diventato un bel casino. Alcuni capi finiti in fondo ai cassetti avevamo addirittura dimenticato di averli, mentre altri, i più comodi, sono stra-usati.

Prendersi un po’ di tempo per riorganizzare armadi e cassettiere significa risparmiarne tantissimo ogni giorno successivo, perché facendo ordine una volta ne trarremo vantaggio ogni mattina quando dovremo vestirci per andare a lavoro/scuola/università e tutte le volte che dovremo uscire per lo shopping con le amiche o una serata di divertimento.

Prima di tutto è bene dividere i capi per categorie: da una parte tutte le t-shirt, a loro volta organizzate tra quelle da usare in casa e quelle da usare fuori di casa, da un’altra parte tutte le camicie, da un’altra ancora i pantaloni e così via. L’ideale è poi dividere tutto anche per colori perché in questo modo sarà più facile comporre gli outfit. Le cinture è meglio metterle in un cassetto e lo stesso vale per i bijoux, anch’essi divisi per categorie (bracciali, orecchini, collane ecc.) e colori.

Per fare in modo che il vostro lavoro non sia vano ovviamente dovete cercare di mantenere l’ordine e non far diventare il vostro guardaroba di nuovo un casino già dalle prime volte che cominciate a mischiare tutto, insomma, un po’ di sforzo quando riponete tutto nell’armadio vi consentirà di risparmiare tantissimo tempo, vi semplificherà la vita quando siete nel momento critico del “non ho niente da mettermi” e farà in modo che i capi non vadano “perduti” e dimenticati.

Illustrazione © Giorgia Isacchi per Milady Magazine
Prev Scandal, Fitzgerald Thomas Grant III: il mash-up presidenziale
Next Manicure long lasting con il kit di Formula X

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!