Candele profumate per la primavera 2019: 8 nuove fragranze Heart & Home

Candele profumate Heart & Home per la primavera 2019

Arriva marzo e c’è già aria di primavera, ma per portarla dentro casa serve una fragranza ad hoc. Ci ha pensato Heart & Home a darci l’imbarazzo della scelta con le sue candele eco-friendly in cera di soia, che sono belle da vedere e profumatissime per il piacere del nostro nasino.

In particolare, per questa primavera 2019, ci propone un vero e proprio tripudio di note floreali che ci fanno sentire subito immerse nella stagione del risveglio emotivo, dell’amore e dell’energia. Un mix di colori e di fragranze che ci fanno provare la sensazione di trovarci in un bel giardino fiorito, tra mille colori, un giardino in cui ritrovare armonia e benessere. Un giardino che, però, è proprio casa nostra! Qui di seguito la descrizione che l’azienda fa di ogni nuova fragranza primaverile.

Fiori di Ciliegio: un mix di fiori di ciliegio e dalia con profondi ma sottili accenni di ambra per il più irresistibile dei bouquet
Fiore di Magnolia: elegante e intramontabile, l’inebriante profumo della magnolia in piena fioritura
Fiori di Lillà: il caratteristico profumo inebriante dei lillà in piena fioritura danno vita ad un bouquet sublime e virtuoso
Fresia & Gelsomino: l’incantevole miscela di gelsomino bianco e fresia che si intreccia con note di muschio bianco coccola i sensi
Lavanda e Salvia: crea un ambiente sereno e tranquillo come il profumo rilassante della lavanda che si fonde con le note fresche e dolci della salvia
Mughetto: il raffinato e gradevole profumo dei mughetti appena colti
Petali di primavera: fresca, delicata e meravigliosamente leggera, una fragranza dolce e setosa dei fiori di Bergamotto e Lathyrus
Sogno di Gelsomino: i fiori finemente profumati del gelsomino ed i piccoli e gentili accenni della violetta e della rosa rendono la fragranza dolce e raffinata

Prev Zaini e pochette INK. per uno stile pop-rock
Next Il Castello di Rivau e suoi giardini fiabeschi riaprono al pubblico

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Comment