Mousse protettiva capelli
Capelli

Capelli: a cosa serve la mousse protettiva?

Mousse protettiva capelli

Fra tutti i prodotti che le donne usano per la cura dei capelli, forse la mousse protettiva è quello più sottovalutato. In realtà, può essere una delle migliori soluzioni. Ma partiamo con ordine.

Cos’è la mousse protettiva?

Mousse, in francese, significa “schiuma”. Nonostante possa sembrare simile al gel, la consistenza al tatto è diversa, come sicuramente noterete mentre state per spalmarla. Una mousse francese di alta qualità presenta caratteristiche che la rendono superiore rispetto ai comuni gel in commercio. Come vedremo, non solo consente di mantenere e accrescere il volume dei capelli, ma anche, quando usata correttamente, di dare definizione e brillantezza. Una volta utilizzato, non potrete farne a meno.

Perché sceglierla e a cosa serve?

Ci sono vari modi per utilizzare, in modo efficace, la mousse protettiva. Quando utilizzata in modo corretto, come dicevamo, è in grado di dare lucidità e definizione al capello, aumentare il volume e aiutare a far si che si mantenga. Rispettando i seguenti passaggi puoi essere sicura di applicare correttamente la tua mousse protettiva.

Assicurati, innanzitutto, di trovare il prodotto adatto, che più faccia al caso tuo. Quelli della linea Milk Shake costituiscono un’ottima scelta. Disponibili, nel catalogo, non solo mousse protettive ma anche altri prodotti per la cura dei capelli. Pulisci e lava i capelli. Prima di procedere ad applicare la schiuma, è essenziale che tu esegua uno shampoo completo, lavandoli a fondo. Assicurati di utilizzare, e questo vale come consiglio generale, sempre e solo prodotti non lesivi della qualità del capello e di origine naturale, anche se ciò implica spendere qualche euro in più: i tuoi capelli ringrazieranno.

Comincia ad applicare il prodotto. Versa un po’ della schiuma sulla tua mano, non esagerare. Comincia dalle punte e massaggia lentamente. Poi, dai pure un colpo di phon. Per diffonderla in modo uniforme, puoi usare tranquillamente una spazzola. Se preferisci, puoi anche usare le dita.

Dai libero sfogo alla fantasia! Sei libera di modellare i capelli come desideri, senza nessun limite di sorta. Sentiti libera di dare ai tuoi capelli la forma che meglio rispecchia la tua personalità.

Crea il tuo stile

Puoi usare la tua mousse, come ad esempio Milk Shake Whipped Cream, per esplorare diversi stili e acconciature. Se hai capelli fini, la mousse fornisce volume può essere una valida alternativa a spray più pesanti e potenzialmente nocivi della qualità del capello.

Per i capelli danneggiati costituisce quindi una delle migliori scelte, in quanto consente di ottenere risultati che altrimenti sarebbero ottenibili solo attraverso l’utilizzo di prodotti ben più nocivi.

Per chi invece ha capelli lisci, lo scopo principale dovrebbe essere, più che quello di creare volume, è conferire movimento. Puoi usare un po’ di mousse per dare consistenza e forma ai tuoi capelli, donando finalmente una struttura alla tua acconciatura.

Ti potrebbe interessare...

Altro in:Capelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *