Capelli secchi e sfibrati dopo l’estate? Ecco come recuperare

Capelli secchi e sfibrati dopo estate - Rimedi

Chi in questi giorni sta rientrando dalle ferie, probabilmente ha trascorso le vacanze estive al mare e si ritrova con i capelli rovinati, difficili da domare e da rendere presentabili in ufficio. Se sono secchi e sfibrati è ancora più complicato tornare a usare il phon o addirittura la piastra, perché possono dare il colpo di grazia alla nostra povera chioma. Serve dunque un po’ di pazienza per rendere i capelli di nuovo forti e resistenti.

Se durante le vacanze non siete state troppo attente ai vostri capelli, li avete lasciati spesso bagnati e legati, oppure vi siete esposte molto al sole e all’acqua di mare, sicuramente la bellezza della chioma ne ha risentito e ora dovete correre ai ripari.

Prima di tutto, ricordatevi di fare qualche maschera, almeno un paio di volte a settimana, poi, più avanti, potrete diminuirla a una a settimana e in seguito una ogni due settimane. Scegliete maschere ristrutturanti e idratanti, per esempio a base di olio di lino, ginseng, agrumi. Cercate questi stessi ingredienti anche nello shampoo, se avete anche problemi di forfora optate invece per uno shampoo a base di salvia o di ortica.

Sarà indispensabile anche l’uso del balsamo, possibilmente a base di burro di karitè o di altri prodotti naturali come latte d’asina o bava di lumaca. Inoltre, dovete usare, soprattutto sulle punte, olii ristrutturanti.

Evitate acconciature che richiedano uso di lacca o un eccessivo stress del capello con phon e spazzola, portate i capelli sciolti più che potete e se riuscite ad asciugarli all’aria è ancora meglio. Ovviamente fate attenzione anche all’alimentazione e prediligete alimenti ricchi di ferro, omega 3, acido folico e vitamina B9. Consigliatissimi il salmone e la frutta secca (quest’ultima ottima anche come spuntino).

Prev Parental burnout: mettetevi in testa che è impossibile essere genitori perfetti
Next Profumi autunnali per la casa: ecco Mandarino Speziato e Gocce di Oud di Heart & Home

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Comment