Christopher Ciccone, fratello di Madonna, presenta la sua collezione di scarpe

Il fratello minore della regina del pop disegna scarpe: il lancio alla London Fashion Week.


La moda, nella famiglia Ciccone, è proprio di casa, evidentemente scorre nel sangue addirittura più della musica, visto che l’unica musicista, per ora, è lei, la grande Madonna, ma troviamo già tre fashion designer: la stessa Veronica/Madonna, sua figlia Lourdes e ora anche Christopher, fratello minore della popstar.

Christopher Ciccone ha infatti presentato la sua collezione di scarpe, che si chiama semplicemente The Christopher Ciccone Collection alla London Fashion Week, dove le modelle hanno sfilato nella Strand Gallery con ai piedi i sandali e gli stivali da lui disegnati, camminando sulle note di Girl Gone Wild, la hit di Madonna che spopola in radio e nei locali in quest’ultimo periodo.
Madonna in carne e ossa non era presente, ma Christopher Ciccone giura che ora i rapporti tra lui e sua sorella sono ottimi dopo la burrasca del 2008, quando lei si arrabbiò per il libro che lui aveva scritto: Life with My Sister Madonna.
Christopher è stato a lungo l’assistente di Madonna, poi per un po’ di tempo si sono allontanati, salvo poi ritrovarsi e tornare a un normale rapporto tra fratello e sorella.

Restano invece più freddi i rapporti di Madonna con il fratello maggiore, Anthony, che l’anno scorso ha rivelato al giornale The Michigan Messenger di aver vissuto da senzatetto sotto un ponte nonostante sua sorella sia ricchissima.

Ma tornando alla collezione di Christopher Ciccone, i prezzi variano tra le 39 e le 300 sterline e nella collezione sono inclusi modelli maschili, femminili e per bambine. Un paio di stivali da cowboy in pelle nera sono stati disegnati da Christopher proprio pensando a sua sorella Madonna.

Prev Piumino Mademoiselle Plume by Comptoir des Cotonniers e Uniqlo
Next Make-up: consigli per un perfetto smokey eyes, sguardo magnetico in poche mosse

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Comment