CinemaIn evidenza

Codice Criminale: la recensione del film con Michael Fassbender e Brendan Gleeson

Codice criminale - Recensione e trailer

La pellicola diretta da Adam Smith.

Codice criminale - Recensione e trailer

Coby e Chad Cutler sono due traveller, ma soprattutto sono padre e figlio. Colby è un poco di buono e ha coinvolto nelle attività criminali anche il figlio e il resto della comunità di viaggiatori. Anche Chad ha due figli, un maschio Tyron e una femmina Mini, per loro vuole una vita migliore, ma è difficile lasciarsi dietro una figura ingombrante come quella del padre.

Codice Criminale è un film che racconta del rapporto padre e figlio, quello fra Colby e Chad e fra Chad e Tyron. Il film diretto da Adam Smith può contare su due grandissimi attori nei ruoli principali: Michael Fassbender e Brendan Gleeson. Le due star irlandesi interpretano magistralmente i due ruoli e aggiungono molto al film di Smith.

Adam Smith dirige questo film scritto da Alastair Siddons dedicato al complicato rapporto padre-figlio ed è ispirata a una storia vera: qualche anno fa una famiglia di criminali terrorizzava la zona di Cotswold. La banda era formata da un gruppo di nomadi ed era nota alle forze locali. A ispirare Siddons e Smith anche un capolavoro firmato da Emir Kusturica: Gatto Nero, Gatto Bianco.

“Ci siamo innamorati di quel film e ho pensato che Codice Criminale potesse esserne una versione inglese”, ha spiegato lo sceneggiatore. Adam Smith era noto in Patria per aver diretto alcune serie TV amatissime dal pubblico: Skins e Little Dorrit.

Un rapporto difficile e un altro da costruire, un farabutto e un figlio che non vuole essere suo padre, un padre che vuole un futuro migliore per il figlio. Chad non è mai andato a scuola, spera che Tyron riceva una giusta educazione, quando un giorno il piccolo marina la scuola… Chad rivede i fantasmi del suo passato. Chad decide di partecipare a una grossa rapina solo per raccogliere dei soldi e per far zittire il padre, ma la polizia lo insegue. Sceglierà di tradire la sua famiglia, Colby e gli altri zingari, o resterà con loro?

Codice Criminale vi aspetta al cinema. Ecco il trailer:

Chiara Laganà
Giornalista professionista dal 2007, appassionata di cinema, sport, serie TV. Si è innamorata della settima arte guardando un film di Truffaut e delle serie TV perdendosi nei corridoi della Sterling Cooper e del County General Hospital di Chicago.

    Ti potrebbe interessare...

    Altro in:Cinema

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *