Come preparare a casa il milkshake alla fragola

Un modo semplice e veloce per fare un milkshake fresco e buonissimo.


Ci sono molti modi di preparare il milkshake a casa. Si può usare il ghiaccio, lo yogurt, la marmellata o la frutta fresca a seconda dei gusti.
Quello che vi rifilano al fast food è una vera e propria bomba calorica e non c’è traccia di frutta vera, perché usano coloranti e derivati che non promettono nulla di buono. Meglio farlo a casa quindi, magari usando la frutta di stagione, come ho fatto io.

Ingredienti
– fragole
– sorbetto al limone
– latte
– panna spray a piacere

Io ho usato il latte completamente scremato. Per due milkshake belli abbondanti me ne è bastato un quarto di litro o poco più. In realtà per quanto riguarda le quantità ci si regola a piacere, a seconda che lo si voglia più o meno denso.

Il procedimento è semplicissimo, basta prendere tutti questi ingredienti, metterli nel frullatore, azionarlo per una trentina di secondi e il gioco è fatto. Se volete potete aggiungere un po’ di zucchero o della panna spray.
Io ho usato il sorbetto al limone perché lega benissimo con le fragole, volendo si può usare gelato alla vaniglia o al fior di latte.
Si può gustare come merenda perché è sano, nutriente e sazia! Buon appetito! ;-D

Prev Fashion Camp 2012 a Milano l'8 e 9 giugno, ecco il programma
Next Crazy Shopping con AliceChicake: dolci, gioielli, Londra e… il caffè americano!

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Comment