Come togliere le macchie di rossetto e smalto dai vestiti

Mentre ci si trucca a volte non si fa attenzione… Ecco come rimediare.

Togliere le macchie di rossetto e smalto

Spesso mentre ci trucchiamo o ci facciamo la manicure siamo un po’ distratte e ci capita di sporcare di rossetto o di smalto i vestiti o quello che abbiamo intorno. Come rimediamo? Be’ è molto semplice: per le macchie di rossetto, se il tessuto sporcato è di cotone, soprattutto se è bianco, occorre agire subito, bagnare la macchia con succo di limone e lasciarla agire per qualche minuto, poi continuare lavando con acqua e sapone. Se il cotone è colorato o abbiamo a che fare con un capo delicato, allora meglio strofinare la macchia con vaselina e poi i lavare con acqua tiepida e sapone. Se il rossetto ci è caduto sul tappeto e lo ha sporcato, possiamo usare alcol denaturato per togliere la macchia.

Nel caso in cui abbiamo sporcato un capo di cotone con lo smalto, possiamo pulirlo mettendo una pezza bianca sotto la macchia e poi tamponando con acetone. In caso di capi delicati, invece, è meglio usare acqua tiepida e benzina per smacchiare, poi procedere lavando il capo con un detersivo profumato. Se lo smalto cade sul tappeto possiamo prima togliere la macchia con l’acetone e poi concludere il trattamento con alcol denaturato.

Prev Cellulite: 10 semplici regole per limitare i danni
Next Sposidea 2015: dall'8 all'11 ottobre la fiera dedicata al matrimonio

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!