Una comunicazione sicura con i visitatori grazie a un incredibile citofono

Il citofono con videocamera nascosta

State aspettando una visita, magari un vostro caro amico, e fuori infuria un temporale colossale. Vi suona il citofono e, dando per scontato che sia lui, non badate al fatto che il suono del vento, della pioggia battente e dei tuoni coprano completamente la voce che vi parla al di là della cornetta. Mentre passano i pochi secondi che separano il visitatore dalla vostra porta di ingresso, vi domandate “avrò aperto alla persona giusta?”. Certo è che novanta volte su cento, questa situazione finisce nel migliore dei modi: quello davvero era il vostro amico, fa una battuta sulle pizze che si sono annacquate a causa del temporale, e tutto finisce in una risata, l’ansia si è subito sciolta e potreste non pensarci più.

Fino al prossimo trillo del citofono. Se poi ci mettiamo a pensare ai nostri anziani genitori o ai nostri figli, alle cosiddette “categorie deboli”, quindi, ecco che l’ansia si moltiplica: come possono decidere se la persona che vuole entrare in casa è conosciuta e affidabile se non la possono né vedere né sentire adeguatamente? Non basta, infatti, un comune videocitofono: quante volte, pure a noi che non avevamo nulla da nascondere, ci è venuto l’istinto, davanti alla videocamera di un videocitofono, di nascondere il nostro volto, per vergogna o per pudore?

Pensate quindi a cosa potrebbe fare un malvivente: davanti alla videocamera potrebbe davvero fare di tutto per nascondersi o per camuffarsi, traendo in inganno chi da dentro casa cerchi di riconoscere il visitatore. La soluzione a tutti questi problemi, sia di audio che di video, potrebbe essere un citofono IP 2N. Perché? Lo vedremo nelle prossime righe.

Videocamera del citofono: nascosta è meglio

Certo, sarebbe facile per un malvivente camuffarsi o nascondersi dalla videocamera, ma solo se vedesse la videocamera. Impossibile nascondersi da qualcosa che non si vede, giusto? Qui starà il vostro segreto, la vostra arma vincente: nessuno sospetterà dell’esistenza di una videocamera al vostro citofono e si mostrerà senza nessun problema. Non solo un video impeccabile e la possibilità, molto intelligente, di potervi registrare un messaggio video da parte del visitatore che non vi abbia trovato in casa (una specie di segreteria telefonica al videocitofono!), ma anche un audio decisamente eccezionale, in grado di isolare la voce di chi sta dall’altra parte del citofono da tutti i rumori di disturbo esterni, siano essi quelli di una strada molto trafficata, di lavori in corso o di un forte temporale, come ipotizzavamo all’inizio. Una piccola rivoluzione in grado di mettere al sicuro l’accesso a casa nostra, i nostri figli, i nostri anziani e tutto ciò che possediamo.

La comunicazione con l’esterno, quando siamo in casa, è davvero fondamentale, e più questa è migliore più noi saremo al sicuro. Grazie ai citofoni 2N di ultima generazione, ogni nostro problema relativo all’accesso a casa nostra sarà un lontano ricordo relegato al passato: videocamere nascoste, immagini nitide, audio a prova di bomba. Questi fattori, uniti a un design di ultima generazione, elegante e discreto su una parete di casa nostra, faranno il successo e la sicurezza della nostra abitazione.

Prev Girls Up - Corso di imprenditoria creativa a Lecce: tutte le info
Next Combattere la polvere con l'elettrodomestico giusto

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Comment