Concorso per Cuochi dilettanti: Premio Marietta 2013, aperte le iscrizioni

A Forlimpopoli in occasione della 17a edizione della Festa Artusiana (22-30 giugno 2013).


Entro il 3 giugno 2013 è possibile iscriversi al concorso per cuochi dilettanti Premio Marietta 2013, che prende il nome dalla governante di Pellegrino Artusi.
Il concorso nazionale è promosso dal Comune di Forlimpopoli, in collaborazione con Casa Artusi e l’Associazione delle Mariette.

Proprio a Marietta Sabatini il famoso gastronomo romagnolo Pellegrino Artusi lasciò in eredità, oltre a 8mila lire, i diritti d’autore de La Scienza in cucina e l’arte di mangiare bene, assieme al cuoco Francesco Ruffilli.

Marietta provava e riprovava ricette ai fornelli mentre Artusi correggeva, rivedeva le dosi, riscriveva i procedimenti e commentava.

Al Premio Marietta 2013 possono partecipare tutti, donne e uomini con la passione per la cucina. Basta inviare una propria ricetta al Comune di Forlimpopoli (P.zza Fratti 2, 47034 Forlimpopoli) indicando “Premio Marietta” entro le ore 13 di lunedì 3 giugno 2013.

La ricetta da inviare deve essere originale, di un primo piatto (pasta fresca o secca o riso) eseguibile in un tempo massimo di due ore. Requisito indispensabile è la presenza di riferimenti alla cucina domestica regionale, alla filosofia e all’opera dell’Artusi, tanto negli ingredienti quanto nella tecnica di preparazione e di presentazione.

La partecipazione è gratuita e riservata a cuochi dilettanti. Nelle ricette devono essere indicati gli ingredienti per 5 persone, il tempo di preparazione e il tipo di cottura (forno, fornello, altro), i riferimenti all’opera artusiana. All’interno della busta l’autore deve indicare le proprie generalità, un numero di telefono, un indirizzo di posta elettronica e l’attività lavorativa che svolge e che attesti lo status di “dilettante” di eno-gastronomia.

Fra tutte le ricette pervenute una giuria di esperti sceglierà le cinque finaliste. I cuochi finalisti saranno invitati a cucinare i loro piatti durante la 17ª edizione della Festa Artusiana, la kermesse gastronomica in calendario dal 22 giugno al 30 giugno 2013 a Forlimpopoli e durante l’evento si svolgerà la premiazione del vincitore che avrà un premio di mille euro, mentre tutti i finalisti riceveranno 5 kg di pasta.

La giuria di esperti sarà presieduta da Verdiana Gordini, Presidente dell’Associazione delle Mariette che, in nome della cuoca di Artusi, promuove in Casa Artusi la cultura gastronomica di tradizione.

L’anno scorso ha vinto Raffaella Bugini di Valbrembo, in provincia di Bergamo, responsabile di una filiale di banca, con il suo “Risotto al moscato di scanzo con biligòcc e fonduta di strachitund”.

Per info: tel. 0543 749234/5; 0543 743138, info@festartusiana.it, www.pellegrinoartusi.it, www.casartusi.it

Prev Fiori o cioccolatini? Eccoli insieme in Rose of the Dolomites
Next Digital Festival e Gnammo presentano i Digital Food Days all'insegna del social eating

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!