Concorso “Un Talento per la Scarpa” 2013: il tema sono gli indignados

Concorso promosso da Sammauroindustria, che raggruppa grandi aziende calzaturiere.


Rebels and Indignados: Revolutionary Shoes è questo il tema scelto per la tredicesima edizione del concorso Un Talento per la Scarpa, rivolto ai giovani designer emergenti e promosso dall’associazione Sammauroindustria, che unisce i principali esponenti della moda calzaturiera del distretto di San Mauro Pascoli e cioè brand rinomati come Casadei, Pollini, Sergio Rossi e Vincini.

I partecipanti devono realizzare bozzetti, ricerche stilistiche, prototipi ispirandosi agli indignados.
Il premio è un periodo formativo di tre mesi e mezzo presso la Scuola Internazionale di Calzature (Cercal) e sei mesi di stage presso una delle quattro aziende di Sammauroindustria. Il vincitore avrà un rimborso spese di 4mila euro.

Vi possono partecipare, in maniera assolutamente gratuita, tutti i giovani designer nati dopo il 31 dicembre 1981. Per coloro che sono già iscritti a scuole di design, arte o moda, invece, non ci sono limiti di età.

Le domande devono essere presentate entro il 28 febbraio 2013.

I lavori presentati saranno giudicati da una giuria composta dagli stilisti delle aziende calzaturiere di Sammauroindustria affiancati da un rappresentante del Cercal.

Per informazioni ci si può rivolgere direttamente a Sammauroindustria, San Mauro Pascoli (FC) tel. 0541.932965; e-mail: cercal@cercal.org www.cercal.org; www.sammauroindustria.com.

Prev Al Museo del Tessuto di Prato la mostra "Vintage. L'irresistibile fascino del vissuto"
Next DressCode: Destroy the Icons collection per l'autunno-inverno 2012-2013

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Comment