Contorno occhi: ecco AQ Meliority Intensive Eye Cream

Contorno occhi AQ Meliority Intensive Eye Cream

Tra i prodotti per prendersi cura del contorno occhi e ritardarne l’invecchiamento arriva AQ Meliority Intensive Eye Cream, un trattamento intensivo rivitalizzante con effetto a lunga durata.

Si tratta di una crema che agisce sugli strati più profondi dell’epidermide e che garantisce densità delle cellule dell’epidermide, turgide e ben riempite, purezza, grazie all’assenza di ristagni, di eccessi di melanina e di lipidi per ossidati, e vitalità, grazie alla capacità di rispondere e proteggere le cellule da irritanti esterni e alla capacità di assorbire ingredienti attivi che possono rilasciare meglio le loro capacità rivitalizzanti.

In AQ Meliority Intensive Eye Cream troviamo 21 ingredienti attivi, tra i quali estratti di piante ricchi di energia vitale e con il complesso “SUPER Acanthopanax Senticosus (Ginseng Siberiano)CPX”, che favorisce la produzione, l’incremento e la nutrizione di cellule vigorose in grado a loro volta di riprodursi in piena salute.

Nella formula di AQ Meliority Intensive Eye Cream ci sono anche ginseng siberiano, adenosina, Stemrise iPG e Cell Energizer. La formulazione ingegneristica Shape-memory fa in modo che il contorno occhi resti rivitalizzato più a lungo.

Questo prodotto, applicato di notte, aiuta a ringiovanire l’epidermide del contorno occhi, a ripristinare il turgore dall’interno e ha un effetto listino sugli angoli esterni degli occhi. La sua texture è ricca e spessa e dà subito un senso di fermezza della pelle, che appare subito più elastica al tatto.

L’ideale è applicarla dopo la crema notte, usando una apposita scatolina grazie alla quale si raccoglie la quantità di circa un chicco di riso per ogni occhio, in modo da non sprecare prodotto. Il formato da 20 ml è venduta al prezzo di 360 euro e contiene una quantità di crema sufficiente per circa 100 applicazioni.

Prev Mal di schiena: come prevenirlo con una sana abitudine
Next Cucine moderne: Stosa lancia Metropolis

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Comment