BellezzaCapelli

Cura dei capelli lisci, ricci, crespi, colorati: come capire cosa è meglio per la tua chioma

Consigli per cura dei capelli

Consigli per cura dei capelli

Perché su di me lo shampoo non ha l’effetto promesso? Perché la mia chioma non è affatto lucida e brillante anche se ho fatto la maschera? Perché il colore si “scarica” subito? Sono tantissime le domande che si fa chi è insoddisfatta dell’aspetto dei propri capelli su cui, magari, ha anche investito non pochi soldi e tante ore di cura a casa o dal parrucchiere. La risposta, però, è molto semplice: se non conosci bene i tuoi capelli, rischi di sbagliare prodotto e se non conosci bene i prodotti rischi di non trovare quello perfetto per i tuoi capelli.

Come fare allora per curare i capelli al meglio e trovare sempre e comunque il prodotto perfetto per la nostra chioma? Che si tratti di shampoo, balsamo, spuma, colore, maschera o altri tipi di trattamenti, è bene affidarsi agli esperti. Non pensate, però, di dover pagare chissà quale parrucchiere da vip! No, vi basta consultare il migliore sito per la cura dei capelli e il gioco è fatto. In questo modo potrete trovare dei confronti affidabili tra i diversi prodotti e capire qual è quello che può davvero aiutarci.

La soluzione al nostro problema sarà sicuramente nei post comparativi e analitici dei prodotti per capelli che possono servire per diverse ragioni. Non solo lo shampoo, il balsamo, l’asciugatura, la tintura, ma anche, per esempio, l’acconciatura. E questo è un tema che riguarda anche gli uomini, che sempre più spesso ricorrono all’uso di cera e gel per capelli per avere una chioma perfetta per tutta la giornata. Ma non basta, perché per i maschietti ci sono suggerimenti anche su come curare la barba.

Cura dei capelli a seconda del tipo

Scelta dei prodotti per capelli lisci o ricci cresci secchi o grassi o colorati

Dai trattamenti anticaduta a quelli liscianti o arriccianti, dagli strumenti come piastre, spazzole liscianti, arricciacapelli e modellatori ad aria, dai trattamenti alla cheratina fino ai tonici e alle vitamine necessari per avere capelli più belli. Sono tantissimi, troppi, i fattori che possono incidere sulla bellezza e sulla salute della nostra chioma, per questo non è possibile agire a casaccio, scegliere un prodotto piuttosto che un altro solo per quello che promette la confezione o uno spot pubblicitario.

Gli step da fare sono dunque i seguenti:

  • capire bene che tipo di capelli abbiamo, sforzarsi di darne una definizione quanto più precisa possibile. Facciamo qualche esempio: ricci, sottili, tendenti al crespo; lisci, folti, ma grassi; mossi con doppie punte;
  • non trascurare i tipi di trattamenti che i nostri capelli hanno subìto. Per esempio: sono colorati? Hanno le mèches? Uso regolarmente la piastra? Ho fatto la permanente? Ho usato l’henné?
  • una volta che abbiamo fatto un’autoanalisi dei nostri capelli, facciamo le nostre ricerche affidandoci a siti autorevoli e specializzati, dove sia possibile consultare post comparativi dei diversi prodotti.

In generale è bene ricordare che è meglio evitare sui capelli l’uso di prodotti che contengono parabeni, siliconi, solfati, petrolati o SLS e SLES ossia quei tensioattivi chimici per mezzo dei quali alcuni prodotti industriali sembrano dare un’immediata lucentezza ai capelli, ma allo stesso tempo li rovinano perché sono troppo aggressivi. È meglio usare prodotti eco-bio che non hanno effetti collaterali sulla cute e sui capelli. Una volta individuato il mix giusto di prodotti per capelli, specifici per il nostro caso, avere una chioma sempre perfetta sarà un gioco da ragazzi!

What's your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

You may also like

More in:Bellezza

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *