Dalla collaborazione tra Gucci e Hirohiko Araki nasce il manga “Jolyne Fly High with Gucci”

Il manga ispirato alla collezione Cruise 2013 e al motivo Flora di Gucci.

Jolie Kujo è una studentessa che ha ereditato il ricordo vintage della collezione Gucci di sua madre e spinta dal mistero che aleggia intorno ad esso inizia un viaggio che trascende il tempo. Questa, per grandi linee, è la trama del manga Jolyne Fly High with Gucci che il mangaka Hirohiko Araki ha creato appositamente per Gucci, prendendo ispirazione dalla collezione Cruise 2013 e dal famoso motivo Flora.

Il manga dell’inventore de Le Bizzarre Avventure di JoJo animerà le vetrine di oltre 70 punti vendita Gucci in tutto il mondo tra gennaio e febbraio 2013 e attrarrà certamente i passanti che vorranno immergersi nel colorato mondo da lui creato.

L’installazione nelle vetrine sarà affiancata da una campagna multimediale. La storia completa di Jolyne Fly High with Gucci sarà poi pubblicata in esclusiva dal magazine giapponese Spur, sulla pagina Facebook di Gucci e su video installazioni nei flagship store del brand fiorentino. Ci saranno anche dei video virali nel web.

Frida Giannini, direttore creativo di Gucci, ha definito la collaborazione con Araki una delle più divertenti a cui abbia mai lavorato, ritenendo che il magaka sia riuscito a combinare nei personaggi l’energia, la sensualità e l’appeal che caratterizzano la collezione Cruise.

Anche Hirohiko Araki si è dimostrato entusiasta di questa collaborazione, perché ha sempre ammirato il marchio Gucci ed è molto affascinato dall’Italia. Per lui è stato molto stimolante trarre ispirazione da una collezione dai colori forti e dai bellissimi motivi grafici come quelli della linea Cruise di Frida Giannini.

Leggi anche:
Gucci dedica un suo logo alla sostenibilità ambientale e sociale
Gucci Award for Women in Cinema 2012: la vincitrice è Thelma Schoonmaker
Ecco lo spot di Gucci Première Eau de Parfum con Blake Lively

Prev A Castel Guelfo e Vicolungo The Style Outlets arrivano gli "Sconti Più"
Next Joseph Gordon-Levitt presentatore del Sundance Film Festival 2013

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!