Demi Moore ricoverata d’urgenza in ospedale: esaurimento

L’attrice 49enne attraversa un brutto momento dopo la separazione da Ashton Kutcher.


Da novembre, quando è stata annunciata la separazione da Ashton Kutcher, Demi Moore ha destato non poche preoccupazioni, apparendo sempre più magra. Qualcuno ha cominciato a pensare che si trattasse di anoressia, per altri era solo la conseguenza del brutto momento che l’attrice di Ghost sta attraversando.

Ieri sera, alle 22.45 (orario di Los Angeles) Demi Moore è stata portata d’urgenza in ospedale. Il suo portavoce ha spiegato che si tratta di uno stato di “esaurimento” dovuto allo stress che Demi sta subendo in questo periodo e che sta affrontando grazie all’aiuto di un professionista, ma c’è chi sospetta che si sia trattato, invece, di un’overdose di farmaci.

L’agente dell’attrice ha spiegato che lei ora “spera di stare meglio e ringrazia la famiglia e gli amici per il sostegno”.

Demi Moore, lo ricordiamo, prima del matrimonio con Ashton Kutcher, di 16 anni più giovane, è stata sposata anche con un altro collega, Bruce Willis, dal quale ha avuto tre figlie.

Forza Demi, non pensare al traditore Ashton, pensa alle tue figlie che sono molto più importanti!

Prev In forma con 5mila passi al giorno
Next Elizabeth Street, l'App per mamme fashion

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!