Dermaroller: tutto quello che devi sapere

Dermaroller - Cosa è - Come si usa

Il dermaroller è un dispositivo per la cura della pelle utilizzato per aiutare a ringiovanire la pelle, trattare l’acne cicatrizzante e ridurre i segni dell’invecchiamento. Ma come funziona la tecnica del dermarolling? Questo articolo vi spiega perché il dermaroller funziona , come si usa e a che cosa bisogna fare attenzione.

Cos’è un dermaroller?

Il dermaroller è generalmente utilizzato per trattare una serie di imperfezioni della pelle come per esempio l’acne. È costituito da un piccolo manico che termina all’estremità opposta con un rullo costituito da tanti piccoli aghi sottili sulla sua superficie. Esistono diverse marche di dermaroller disponibili e sono generalmente poco costose, soprattutto se si considerano i benefici che possono assicurare

Come funziona?

Il dermaroller deve essere passato sulle imperfezioni in modo che gli aghi creino delle micro perforazioni sulla pelle. A prima vista potrebbe sembrare un trattamento doloroso, ma ovviamente le perforazioni che produce sono talmente piccole da non risultare invasive o dolorose.
Quando la pelle viene perforata si crea quella che viene chiamata una micro abrasione controllata che contribuisce a favorire il ricambio cellulare. Più nel dettaglio, il meccanismo di funzionamento è il seguente: la pelle rilascia sostanze che favoriscono la produzione di nuove cellule e di nuovi vasi sanguigni. Contemporaneamente, produce più collagene che si deposita nell’area della pelle trattata aiutando in questo modo la pelle a rassodarsi e a ridurre la comparsa delle rughe sottili.

Usi del dermaroller

Il dermaroller può essere utilizzato sia dai dermatologi, quando si parla di aghi di maggiore spessore, sia da chiunque voglia provare il trattamento comodamente a casa grazie ai modelli destinati a un uso domestico.
Come trattamento da utilizzare a casa, il dermaroller è impiegato soprattutto per migliorare l’aspetto della pelle e per combattere i segni dell’invecchiamento o per contrastare le smagliature. Alcune persone lo usano anche per ridurre la dimensione dei pori e la produzione di sebo tipico delle pelli grasse.

Come si utilizza il dermaroller

Quando si utilizza un dermaroller a casa, si consiglia di preparare la pelle al trattamento attraverso un lavaggio antisettico o salino. Successivamente si può iniziare ad utilizzare il dispositivo direttamente sull’area della pelle da trattare. Si consiglia di lavorare singolarmente sulle varie sezioni del viso per massimizzare i risultati. Dopo il trattamento è buona pratica igienizzare il dermaroller con una soluzione alcolica e lavarlo con acqua tiepida. Inoltre una volta che è stato utilizzato, si può applicare un siero idratante sulla pelle o un qualsiasi altro trattamento topico per il viso. Infatti, si ritiene che questo trattamento renda più semplice l’assorbimento di qualsiasi crema o maschera per il viso.

Quali sono le avvertenze da seguire?

È importante non utilizzare il dermaroller sulle aree della pelle dove sono presenti eczema, scottature da sole o herpes labiale. Lo stesso vale nel caso di rosacea o altri tipi di infiammazioni della pelle perché il dermarolling potrebbe peggiorare anziché rendere meno evidente queste condizioni.

Prev Roberto Cavalli Home Linen 2018: la capsule collection tropical glam con Mirabello Carrara
Next Mamme stressate? Il cervello del bebè ne risente in fase di sviluppo

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Comment