Diete low carb? Per allungare la vita meglio un consumo moderato

Diete low carb e aspettative di vita longeva

I carboidrati sono spesso presentati come nemici della linea e della salute. Ma non è affatto così, anzi, secondo un recente studio, per vivere più a lungo i carboidrati non devono assolutamente mancare nella nostra dieta.

Lo studio è stato pubblicato su “Lancet Public Health” del Brigham and Women Hospital di Boston e si è basato sull’analisi dei dati di più di 15.400 persone che hanno partecipato alla ricerca “Atherosclerosis Risk in Communities Study”. È emerso che sia le diete con un apporto di carboidrati inferiore al 40% dell’energia totale, sia diete con un apporto di oltre il 70%, erano legate a un aumento della mortalità, mentre per chi consumava carboidrati in modo moderato, ossia tra il 50 e il 55% dellapporto energetico totale, aveva un rischio di mortalità più basso.

I soggetti esaminati sono stati seguiti per 25 anni e dai dati raccolti si è evinto che dai 50 anni in poi l’aspettativa media di vita è di altri 33 anni per chi ha un apporto di carboidrati moderato, ossia quattro anni in più rispetto a chi ne consuma pochi o troppi. Gli studiosi hanno sottolineato come il tipo di dieta influenza la longevità e scrivono che le diete low carb che rimpiazzano i carboidrati con proteine o grassi sono sempre più popolari, ma esse, associate a cibi animali, possono essere associate a una minore aspettativa di vita, mentre se si scambiano i carboidrati con grassi e proteine vegetali si promuove la salute a lungo termine.

Photo © Pablo Merchán Montes/Unsplash

Prev Problemi di sonno, anche lievi, fanno aumentare la pressione
Next Gli italiani non usano l'80% degli abiti che comprano

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Comment