Dot by Marc Jacobs, la nuova fragranza ispirata a una coccinella

Bellissimo il flacone del profumo che sarà lanciato a luglio.


Dopo Daisy e Lola arriva Dot, la nuova fragranza femminile di Marc Jacobs che colpisce subito per il bellissimo packaging disegnato dall’artista giapponese Sayuri Shoji.

Il flacone è sferico così come il tappo e rigorosamente a pois neri su base rossa, proprio come una coccinella, da cui lo stilista ha preso ispirazione perché è un insetto che suscita simpatia e, soprattutto, porta fortuna.

Per quanto riguarda il jus, troviamo note di testa di frutti rossi, caprifoglio e dragon fruit, un cuore di gelsomino, acqua di cocco e fiori d’arancio e in coda muschio, vaniglia e legni.

Il flacone sarà disponibile in formato da 30, 50 e 100 ml e nella linea ci saranno anche altri prodotti per il corpo, come il gel doccia e una lozione idratante.
Per quanto riguarda i prezzi, per ora si conoscono solo quelli americani, dunque in dollari, e andranno da 48 a 89 dollari a seconda del formato del flacone. La lozione costerà 45 dollari, mentre il gel doccia 40 dollari.

Il profumo sarà lanciato a luglio, in circa 3.300 negozi, negli Stati Uniti e in Gran Bretagna, poi dal mese successivo sarà distribuito in tutto il mondo e da settembre cominceremo a vedere sulle riviste la campagna pubblicitaria con le foto del tedesco Juergen Teller e con protagonista la modella Codie Young, lanciata da Topshop.

Le sorprese di Marc Jacobs, però, non finiscono qui. Lo stilista sta infatti preparando una collezione di cosmetici con Sephora. La voglia di lanciare una linea di make up è nata dalla considerazione che, secondo il famoso designer, è un’opportunità creativa tutta da scoprire e trova divertente l’idea di alzarsi al mattino e compiere scelte come il colore del rossetto o del blush o il make up per gli occhi. Sicuramente molto presto ne vedremo delle belle.

Prev "L'amore dura tre anni", al cinema il film di Frédéric Beigbeder
Next Nella buccia di mela un aiuto contro l'obesità

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Comment