Come promuovere il tuo e-commerce e farlo decollare

Come provuovere il tuo e-commerce e farlo decollare

Il commercio online è un settore particolarmente appetibile per coloro che vogliono ottimizzare i costi e promuovere la loro attività a un gran numero di persone. Le opportunità dell’e-commerce dipendono molto dall’idea di partenza, dal target scelto e dalla capacità individuale di riconoscere in quest’attività un vero e proprio business.

Va da sé che la valorizzazione del proprio sito e la capacità di promuoverlo in maniera adeguata costituiscono requisiti essenziali per far decollare la vostra attività. Un’attività che si svolge online e dove un minimo di conoscenze degli strumenti che utilizziamo si rivelano fondamentali. Anche solo per capire ciò di cui abbiamo bisogno ed evitare onerosi progetti di promozione sul web che spesso si rivelano inefficaci rispetto all’investimento sostenuto.

La creazione di un blog aziendale crea una relazione di fiducia tra business e customer basata sulla competenza del primo e la curiosità del secondo. Il pubblico è avido di contenuti e alla ricerca di risposte alle proprie domande. Uno dei casi che vi vogliamo segnalare è quello del blog aziendale di eDreams in cui si raccontano trend di viaggio, mete da non perdere e luoghi indimenticabili per una vacanza romantica. Tutti prodotti, per così dire, che appassionano il target della piattaforma in cui si riconosce e attraverso i quali l’azienda fa conoscere sé stessa e la propria mission. Il blog aziendale si rivela un veicolo che permette agli utenti di accedere alla piattaforma di eDreams quasi senza accorgersene.

Promuovere un e-commerce significa anche offrire ai propri utenti incentivi per favorire la registrazione sul sito o una semplice iscrizione alla vostra newsletter. Quest’ultima infatti si rivela decisiva per future promozioni attraverso l’email marketing. Numerose piattaforme online fanno risparmiare con codici sconti spendibili sul sito al momento di un successivo acquisto o prenotazione. Oppure nel caso invitiate un conoscente a iscriversi alla newsletter su modello di una strategia di promozione adottata ad esempio da Airbnb. Strategia di marketing che si declina secondo modalità diverse in base al nostro target di riferimento e a quanto possiamo investire in progetti di questo tipo. Il settore del gaming online rivela in questo caso più di una sorpresa. Come ad esempio l’adozione dei bonus di benvenuto SportPesa piattaforma di gioco online che per i suoi nuovi utenti, previa iscrizione, offre un’appetitosa promozione del valore di 50€. Un modello con un forte appeal che in un e-commerce dedicato all’abbigliamento si può tradurre in uno sconto su un prossimo acquisto; oppure nella forma della gamification possiamo utilizzarlo in un e-commerce di libri con offerte per coloro che rispondono in maniera corretta a un quiz sugli autori del Novecento.

La promozione come vedete passa da più di un’idea e dipende molto dalla vostra creatività.

Altra buona regola è non dimenticate mai il valore strategico di una buona lista clienti. Gli indirizzi email dei vostri clienti o di coloro che per curiosità o attrattiva economica si iscrivono alla vostra newsletter sono un tesoro per ogni sito di e-commerce. Molti di loro saranno già clienti, altri potrebbero diventarlo e la newsletter rappresenta una comunicazione immediata tra voi e loro. È su questa comunicazione che si basa il rapporto di fiducia tra business e customer su cui potete modellare le vostre attività di promozione. Il caso dell’email marketing adottato da Warby Parker è solo uno dei tanti esempi di successo che lavorano su di una comunicazione utile per il cliente e capace di generare curiosità. La nota azienda che vende occhiali da vista e da sole ha deciso infatti di giocare in maniera spiritosa e divertente su di una misteriosa scadenza indirizzata agli utenti che hanno già acquistato prodotti sul sito. Spinto dal desiderio di saperne di più l’utente decide di cliccare sulla mail ricevuta e accedere al sito di Warby Parker. Non è di certo obbligato a fare acquisti, ma la capacità dell’azienda di ricordarsi dei propri clienti è un elemento non trascurabile nel campo della promozione.

Adottare un modello multicanale è senz’altro efficace per una strategia di marketing in grado di abbracciare un target estremamente vasto. L’utilizzo di Facebook, la pubblicazione di video su YouTube così come raccontare in un visual storytelling su Instagram voi e i vostri prodotti, offre un’impareggiabile opportunità per intercettare un vasto pubblico. Starbucks ha ad esempio impiegato le stories di Instagram per andare dritto al punto: valorizzare i prodotti migliori in base alla stagione. Mentre il brand Mercedes Benz ha raccontato le sue storie, di auto ovviamente, in un contesto reale, quello della strada e in situazioni reali, con pioggia, neve, fango o sole.
La scelta dei vari canali in cui compiere la promozione si basa su di una forte consapevolezza del vostro target di riferimento. Una volta individuato il vostro audience, sarà ben felice di condividere per voi quello che volete raccontare.

Prev Occhiali Peggy Gou X Ray-Ban Studios: la nuova collaborazione a tempo di musica
Next Zaino O bag M 217: capiente, morbido e destrutturato

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Comment