Mamme e bimbiTecnologia

Elizabeth Street, l’App per mamme fashion

Nell’App Store una city guide glamour, veloce e anche benefica per le mamme delle più belle città del mondo.

Qual è l’asilo più conosciuto di Parigi? E il miglior negozio di giocattoli di Londra? Esiste una società sportiva per bambini a Milano? Da oggi queste domande troveranno una risposta veloce e glamour!

Basta scaricare Elizabeth Street (www.elizabethstreet.com), una city guide e applicazione per iPad (disponibile sull’App Store a partire da 3,60 euro) realizzata dalle mamme fashion di Los Angeles, New York, Parigi, Londra, Milano, pensata per le donne che vogliono solo il meglio per i loro figli.

Martina Mondadori, Busy Philipps (la Laurie del telefilm Cougar Town), Marin Hopper (figlia dell’attore Dennis) e Vanessa Weiner von Bismark sono alcune delle mamme vip che collaborano al progetto.

Creato dalle mamme per le mamme: è questo il punto forte di Elizabeth Street. Una community in grado di fornire idee e ispirazione nelle aree che sono importanti per la vita quotidiana dei figli e di tutta la famiglia: alimentazione, moda, attività, intrattenimento, viaggi, arte e filantropia.

Scaricando Elizabeth Street ogni mamma tech avrà:

– accesso ai diari giornalieri di tutte le mamme più chic della città;

recensioni e scoop sui migliori locali e negozi da frequentare, compresi eventi ed escursioni;

– la possibilità di salvare e condividere foto e opinioni con gli amici e la famiglia;

– se abbonata, anche la ricezione di aggiornamenti e nuovi diari dalla sua città preferita.

Da metà febbraio Elizabeth Street includerà le città di Roma, Berlino e Madrid, per allargarsi poi a Shanghai, Hong Kong e Tokyo.

È un’idea chic ma anche benefica. Per ogni mamma che parteciperà al progetto verrà effettuata una donazione. In Italia i proventi saranno devoluti all’Ospedale Bambino Gesù di Roma.

Ti potrebbe interessare...

Altro in:Mamme e bimbi

2 Comments

  1. L’app x i pad mi compare gratuita, siete sempre voi?

  2. Ciao! Noi non c’entriamo con l’applicazione… Comunque ti confermo che su iPad ora è gratuita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *