Fifi Lapin la coniglietta fashionista detta legge nel regno della moda

Il libro che sta spopolando nel mondo intero dell’icona di stile più trendy del momento.

Chi di voi non ha mai pronunciato aprendo le ante del proprio armadio la fatidica domanda “cosa mi metto oggi?”, alla quale seguiva la frase “uffa, non ho nulla da mettermi!”?
Se avete questo problema ora potete fare affidamento su un’amica un po’ speciale, con due lunghe orecchie e un nasino birichino, che è pronta a darvi qualche dritta su cosa acquistare, come vestirvi e come curare il vostro guardaroba.
Di chi sto parlando? Ve la presento.

Nome in codice: Fifi Lapin
Attività: fashionista globetrotter

Nata da una cucciolata di ben 257 coniglietti, pare che sia l’unica sopravvissuta. Ecco perché i suoi genitori, ovviamente miliardari, l’hanno viziata così tanto, permettendole di passare il suo tempo tra riviste di moda, sfilate glamour e shopping selvaggio.

Questa coniglietta supertrendy viene in nostro aiuto con un libro pubblicato in Inghilterra, Cina, Corea, Stati Uniti e che arriva finalmente in Italia dal titolo Cosa mi metto oggi? – Segreti di stile di una coniglietta fashionista (15 €, 144 pag, Hop edizioni nella collana “glam-glam”).

In questa sorta di guida Fifi consiglia, attraverso un diario lungo una settimana, gli outfit migliori per ogni occasione, indugiando con sapienza sui dettagli di struttura e texture, interpretando le tendenze del momento viste in passerella e mixandole con stile e accessori retrò.

Ci aiuta a scegliere l’abito giusto a seconda della nostra silhouette, evitando di commettere insopportabili fashion-gaffe, perché spesso il problema non è la quantità dei capi a nostra disposizione, ma l’abbinamento che ne facciamo e il modo in cui li indossiamo.

Fifi è attenta alle possibilità economiche di ognuna e pensa anche ai portafogli più piccoli, dal momento che persino la sua carta di credito gold, un giorno, l’ha tradita senza alcun preavviso.

Per dare una mano in più alle sue lettrici Fifi le sorprende con le interviste a designer di fama internazionale (Eley Kishimoto, Emma Hill, Barbara Hulanicki, Michael van der Ham, Erdem, Anna Sui, Paul Smith Dando) e consigli su ricette detox, viaggi chic e make-up.

Pur non essendo a conoscenza della figura che impugna matita e acquerelli per dar vita a Fifi, questa coniglietta ha divertito l’Inghilterra e ha stordito il mondo della moda con il suo manuale di stile, facendo parlare di sé fashion le blogger disseminate nei diversi continenti.
Londra è la sua patria e lo humour che traspira da ogni riga del volume è un senso dell’umorismo sapientemente snob e raffinato.

Fifi oramai è famosissima, ha un blog (fifi-lapin.blogspot.it) dove poter seguire le sue avventure, è ospite fissa dei magazine più conosciuti, testimonial di importanti campagne pubblicitarie e di intere collezioni di t-shirt e abiti.
Insomma, in fatto di moda lei è sempre all’avanguardia e non passa mai inosservata.

Prev I grassi arrivano dal cibo al girovita in meno di tre ore
Next I cibi arancioni ci preparano al sole e a una buona abbronzatura

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!