Fuorisalone 2016: Christian Fischbacher presenta ECO FR e Benu Remix

ECO FR è un tessuto interamente realizzato con materiali naturali.

Da quasi due secoli Christian Fischbacher è sinonimo sia di tradizione sia d innovazione e l’azienda tessile svizzera non si smentisce neanche quest’anno e si presenta al Fuorisalone 2016 con alcune interessanti novità: la prima è rappresentate dal tessuto ECO FR, il primo interamente realizzato con materiali naturali come lino, viscosa e cotone e che è anche ignifugo e biodegradabile.

Per ottenere il tessuto ECO FR è stata utilizzata una tecnologia innovativa brevettata, senza l’uso di additivi chimici. Grazie a una modifica molecolare della cellulosa, questo tessuto si carbonizza, trattenendo l’ossigeno e quindi controllando le fiamme. È il risultato di tre anni di ricerca e soddisfa i requisiti internazionali in materia di resistenza alla fiamma, garantendo anche comfort e morbidezza. ECO FR è disponibile ind diversi pesi: leggero, medio e pesante.

Ma le novità non si fermano qui, perché Christian Fischbacher presenta anche Benu Remix, un tessuto di lana ricavato dal riciclo di scarti di tessuto della produzione di articoli di alta moda italiana che si va ad aggiungere alla sua vasta gamma di tessuti riciclati ed ecologicamente sostenibili Benu. Benu Remix è in linea con lo spirito e la filosofia delle precedenti edizioni Benu Pet e Benu Yarmn e concentra l’attenzione sul riciclaggio, sulla consapevolezza ambientale e sull’attenta gestione delle risorse naturali limitate.

Per ottenere Benu Remix vengono riciclati filati di lana da tessuti non utilizzati dall’industria della moda italiana che altrimenti andrebbero sprecati. Il materiale viene diviso per colore, triturato, cardato e ri-filato, in modo da eliminare il processo ad alto consumo energetico della tintura e riducendo così l’uso di energia, acqua e sostanze chimiche.

Tutti i tessuti della collezione Benu sono sostenibili e vengono realizzati attraverso processi di produzione ecocompatibili.
Benu è il nome di un mitico uccello dell’antico Egitto che rinasce dalle ceneri come la fenice greca. Inoltre, se pensiamo alla pronuncia inglese, “Benu” si legge come “Be new”, ossia “essere nuovo”.

Dal 12 al 17 aprile 2016 l’azienda svizzera Christian Fischbacher è presente al Material Village/Superstudio Più, via Tortona 27, 20144 Milano.

Prev World Recycle Week 2016: la campagna di H&M con M.I.A.
Next Contorno occhi: REN presenta Instant Brightening Beauty Shot Eye Lift

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Comment