Golosaria 2016 a Milano dal 5 al 7 novembre

Presso gli spazi del MiCo – Milano Congressi.

Golosaria 2016 Milano

“Dal cibo, le civiltà”: è questo il titolo programmatico dell’undicesima edizione di Golosaria che si svolgerà dal 5 al 7 novembre 2016 presso gli spazi del MiCo – Milano Congressi.

Golosaria si presenta in una veste completamente rinnovata, come una guida da sfogliare, che porterà i visitatori a incontrare la civiltà del latte e dei formaggi, della norcineria e dell’acqua, dei cereali e dell’arte di conservare i cibi.

Ci saranno aree dedicate alle master class, ai laboratori e agli showcooking e un programma ricchissimo di eventi. Si celebreranno le botteghe italiane e il modo di proporre e portare nel mondo la qualità dei prodotti italiani.

Per quanto riguarda il vino ci sarà la selezione dei Top Hundred e un calendario di wine tasting, oltre, ovviamente, ai banchi degli espositori.

Sul placo principale di Golosaria saranno premiate le eccellenze enogastronomiche italiane e si discuterà delle tendenze future.

Ecco il programma:

Sabato 5 novembre 2016
Ore 16:00, “Dal cibo, le civiltà: salute, convivialità, riscoperta, benessere”
Ore 17:00, “L’anima degli oggetti: la cipolla il design funzionale in cucina con l’esempio del Cuocicipolla” con Davide Oldani e Angelo Agnelli
Ore 18:00, “Siamo alla frutta” con Francesco Federico Ferrero e Antonio Schiavelli, presidente Unaproa. In collaborazione con Unaproa
Ore 20:30, “Beviamoci social”, i giovani, la comunicazione e il vino in una ricerca presentata dall’Università IULM e degustazione vini Consorzio Tutela Vini Oltrepo’ Pavese

Domenica 6 novembre 2016
Ore 11:o00, Riconoscimento “21 Cantine del Cuore” de ilGolosario
a seguire: Top Hundred 2016, i 100 (e più) Migliori Vini d’Italia del Golosario 2016
Ore 14:00, “Dedicato… a Giorgio Onesti”, le migliori botteghe artigianali d’Italia si incontrano
Ore 17:00, “Una merenda da supereroi”, evento di educazione alimentare per bambini (e genitori) con spettacolo a cura di Magica Compagnia. In collaborazione con Consorzio Grana Padano

Lunedì 7 novembre 2016
Ore 10:00, “L’Italia del gusto in Oriente”, incontro-intervista con Thierry Cohen di Jet Trading e Antonio Intiglietta di Artimondo
Ore 11:00, Anteprima “Generazioni della Barbera a confronto”, quattro produttori storici e quattro emergenti
a seguire “Il GattiMassobrio 2017” (II edizione) presenta il meglio della ristorazione italiana di qualità.

I biglietti si possono acquistare anche online pagandoli 8 euro (invece di 10 euro) per una giornata, 22 euro per tre giorni e 70 euro per dieci ingressi. I soci Papillon 2017 entrano gratis.

Prev Artigiani del Gusto il 22 e 23 ottobre 2016 a Villa Corvini (Parabiago)
Next L’estate d’inverno? Consigli per un guardaroba senza stagione

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!