Consigli per make up a prova di mascherina
BellezzaMake up

I consigli indispensabili per un make up a prova di mascherina

Consigli per make up a prova di mascherina

Con l’utilizzo della mascherina gli occhi sono più che mai al centro dell’attenzione: è quindi fondamentale valorizzarli al massimo grazie al make up giusto. L’ideale è creare un trucco fresco e luminoso, che renda lo sguardo magnetico ma senza eccessi: dato che quando indossiamo la mascherina gli occhi sono già il focus del volto, dobbiamo solo assecondare il loro naturale fascino evitando di appesantirli.

Per un make up perfetto a prova di mascherina si può giocare con gli ombretti, applicando una combinazione di un colore chiaro sulla palpebra superiore per aprire lo sguardo e uno più scuro per dare profondità, in modo da creare un trucco leggero ma capace di intensificare lo sguardo. È fondamentale completare con una sottile linea di Eyeliner o di matita alla base delle ciglia e poi via libera con un’abbondante dose di mascara volumizzante: perfetto è un mascara volumizzante, in grado di regalare ciglie da autentica star hollywoodiana.

Per realizzare make up perfetti a prova di mascherina non è necessario avere un intero arsenale di trucchi, basta avere quelli giusti: un’ottima idea può essere quella di sottoscrivere un piano plus di abbonamento alla beauty box di Abiby, che ogni mese permette di ricevere direttamente a casa tanti prodotti beauty da testare, con un occhio di riguardo ai brand più innovativi e di alta qualità. Quando si parla di valorizzare lo sguardo non bisogna dimenticare anche le sopracciglia: vero e proprio punto focale del volto, andranno tenute sempre curate e pettinate, oltre che adeguatamente riempite con una matita dello stesso colore.

Anche la skin care è essenziale quando si indossa la mascherina, per evitare la formazione di antiestetici brufoletti. La pelle deve essere sempre ben detersa e idratata, per poi applicare prodotti dalla texture leggera, no-transfer o waterproof. L’ideale è un fondotinta minerale che garantisca l’effetto combinato di fondotinta e cipria, da abbinare a un fissatore spray per il make-up ad alta protezione per il viso e con effetto opaco e leggero, che aiuta a mantenere sempre fresco il trucco, come appena fatto.

Infine, il grande dilemma: rossetto sì o rossetto no con la mascherina? Certo che sì, purché si utilizzino rossetti no-transfer, waterproof e a lunga tenuta, come un rossetto liquido che regala alle labbra un colore intenso dall’effetto matte, oppure un rossetto con texture innovativa: lucida all’applicazione, diventa mat sulle labbra, donando un colore intenso, definitivo e no transfer.

Ti potrebbe interessare...

Altro in:Bellezza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *