Idee regalo per neonati: giochi e accessori ecologici per nascita e battesimo

Articoli e idee regalo per neonati battesimo o nascita

Trovare idee valide per i regali per battesimo e nascita non è semplicissimo, soprattutto se non si ha esperienza con i neonati. Spesso si vanno ad acquistare prodotti in farmacia, ma si rischia di incorrere in vari rischi: 1) comprare qualcosa già regalato da altri; 2) pagare più del dovuto; 3) acquistare prodotti di bassa qualità e non ecologici.

Per fare regali davvero utili, dunque, occorre un minimo di ricerca e anche un po’ di attenzione. Prima di tutto è meglio comprare prodotti ecologici, che siano stati realizzati nel pieno rispetto dell’ambiente e con materiali che non danneggino in alcun modo il neonato. Bisogna infatti ricordare che nei primi mesi di vita i bimbi tendono a mettere in bocca un po’ tutto quello che capita alla loro portata. Ma proviamo a trovare idee valide, che vi facciano fare bella figura, che possano piacere ai bambini e magari anche alle mamme.

Tra i regali più indicati per i neonati, ci sono le copertine e mussole in fibre come cotone biologico, bambù e altri tessuti certificati. Sono molto utili perché, grazie alla loro morbidezza, danno una sensazione di sicurezza ai piccini.

Per quanto riguarda i giochi, ovviamente sempre molto graditi, è bene preferire quelli in legno, in mais o in plastica riciclata. Se si opta per le bambole, meglio che siano morbide, perché spesso i bambini ci si affezionano e se le portano nella culla come “compagne di nanna”.

Tra i giochi più gettonati per i bambini ci sono i carillon da appendere alla culla o al passeggino, i massaggiagengive, utilissimi nel periodo in cui mettono i primi dentini, i sonagli a bastoncino o a ciambella, perché nei primi mesi i neonati amano tenere qualcosa stretto tra le mani, e se fa un po’ di rumore ancora meglio! Sempre molto graditi i peluche che si prestano sia come morbidi doudou,sia come portaciuccio, che i bimbi adoreranno tenere con sé durante la nanna. Per i peluche ricordatevi che l’ideale è che siano in cotone bio.

Se volete fare un regalo anche alla mamma, sicuramente troverà utilissimo un cuscino per l’allattamento, un marsupio ergonomico o un portaoggetti utile per il passeggino e per l’auto, ma anche creme e make-up eco-bio saranno certamente graditi.

Se ve la cavate bene con le taglie per bambini, potete anche cimentarvi nell’acquisto di capi di abbigliamento, ma se invece non ne sapete molto, meglio scegliere un gioco tra quelli che vi abbiamo elencato prima. Non tutti i bimbi crescono allo stesso modo e non è semplicissimo azzeccare la taglia, in ogni caso, è meglio prendere un indumento un po’ più grande, piuttosto che uno della misura teoricamente adatta all’età che il bimbo ha, almeno si ha la certezza che prima o poi lo indosserà. Per i neonati, dunque, potete già scegliere indumenti dai 3 ai 6 mesi o anche più grandi. Da 0 a 3 mesi, invece, rischiate che siano già troppo piccoli e che dunque li usino pochissimo o addirittura non li usino per niente.

I prodotti nella foto di copertina sono tratti dal ricco catalogo di EcoCoccole.

Prev The Big Sick e gli altri film consigliati da Milady Magazine
Next Integratori per capelli: quando usarli e come risparmiare

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!