Il Diavolo veste Prada, ad aprile 2013 arriva il sequel

Questa volta Andy dirige un giornale e sta per sposarsi, ma nella sua vita torna Miranda.


Pronte a leggere il sequel della commedia più glamour e griffata di sempre? Un mondo lussuoso, sfavillante e diabolicamente attraente quello de Il diavolo veste Prada (e non solo Prada!) che nel 2003 ha scalato tutte le classifiche e nel 2006 è diventato un film che ha sbancato i botteghini.

L’autrice Lauren Weisberger narra la storia della neolaureata Andy Sachs, aspirante giornalista che s’imbatte nel ruolo di seconda assistente dell’incontentabile e incontenibile Miranda Priestley, direttrice della rivista di moda Runway, interpretata nel film da Meryl Streep. La sua vita cambia drasticamente: Andy, Anne Hathaway sugli schermi, non è più la ragazza acqua e sapone dei primi tempi, non può più sottrarsi a sfilate e feste vip, frequentando posti esclusivi e indossando abiti da sogno che lasciano le spettatrici senza fiato. D’altronde chi non vorrebbe un capo terribile e spietato come Miranda, pur di indossare abiti e borse che sono un tripudio dell’haute couture!

Gli scenari di New York, così come le vetrine dei negozi sontuosi della grande mela, contribuiscono a stregare, nel film ovviamente più che nel libro, la platea di sognatrici! Tailleur di Gucci, gioielli Chanel, borse Fendi, scarpe Jimmy Choo… un incanto! Andy però, distante dal mondo senza scrupoli da cui è stata inghiottita, decide di rinunciare a tutto e lascia il ‘Runway’.

La Vendetta veste Prada: il ritorno del Diavolo riparte proprio da qui, otto anni dopo, quando Andy si ritrova a lavorare per The Plunge, famosa rivista di matrimoni, proprio a ridosso delle sue nozze con un nuovo fidanzato. Ma a un certo punto avrà a che fare nuovamente con la perfida Miranda! Ad aprile 2013 scopriremo il seguito in libreria e probabilmente poco dopo sui grandi schermi. Non vediamo l’ora!

Prev A Venezia la prima gioielleria monomarca Pandora
Next Attenzione ai nei… mai sottovalutarli!!!

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!