Il peperoncino elisir di lunga vita (e fa dimagrire!)

Grazie alla capsaicina fa bene alla salute.

Peperoncino

Il peperoncino è un alimento ricchissimo di proprietà, tutte utilissime per la salute. Grazie alla capsaicina, la molecola che gli dà quel sapore piccante, esso ha numerosi effetti positivi, soprattutto sul cuore.

La capsaicina, infatti, aiuta il sistema cardiocircolatorio perché è un vasodilatatore e dunque è utile a prevenire le malattie che riguardano il cuore e la circolazione. Ma non solo: ha anche proprietà antitumorali e favorisce la digestione perché aiuta la secrezione di succhi gastrici.

Un altro effetto è quello che ha sul peso: mangiare peperoncino prima dei pasti riduce la fame e dunque induce a mangiare di meno e di conseguenza a dimagrire. Inoltre agisce contro il colesterolo e aiuta i pazienti affetti da diabete di tipo 2: mangiando peperoncino hanno bisogno di meno insulina per abbassare la glicemia.

Non ci sono molte differenze tra il peperoncino secco e quello fresco, perché anche quando è secco riesce a mantenere quasi tutte le sue proprietà.

L’unico caso in cui è meglio consumarlo fresco è quando si soffre di anemia, perché il peperoncino fresco contiene più vitamina C di quello secco e quindi aiuta ad assorbire meglio il ferro.

Il peperoncino è ricco anche di vitamine del gruppo B e di licopene, alfa e beta carotene, luteina e altri antiossidanti che proteggono dai radicali liberi.

Prev Killer in Red: Sorrentino dirige Clive Owen per Campari. Il trailer
Next Manualmente 2016: dal 21 al 23 ottobre a Cesena Fiera

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!