Il sosia di Sylvester Stallone in un affresco di Raffaello?

Un americano in vacanza a Roma si è accorto della strana somiglianza…


Probabilmente Sylvester Stallone aveva un antenato a Città del Vaticano nel ‘500 e doveva essere un tizio piuttosto importante, tanto da bazzicare attorno a Papa Gregorio IX.
Vi sembrerà una storia bizzarra, ma sta facendo il giro del mondo grazie a un 20enne studente di Harvard che ha pubblicato su Reddit un confronto tra un personaggio del dipinto di Raffaello “Il cardinale e le virtù teologali” e Sylvester Stallone!

L’affresco si trova nella Stanza della Segnatura, una delle Stanze di Raffaello e il giovane Anthony Zonfrell non ha potuto fare a meno di fotografarlo e metterlo online collezionando in brevissimo tempo oltre 700mila visualizzazioni.

Anthony è stato in vacanza a Roma con la sua famiglia e una sua cugina, che aveva visitato la Città Eterna prima di lui, gli aveva raccomandato di guardare attentamente quel dipinto. Lui ha fatto molto di più: lo ha fotografato e, appena tornato a casa, lo ha messo in Rete su Reddit e ora tutto il mondo non parla d’altro.

Ai tempi di Internet ci vuole veramente poco per diventare famosi, peccato che noi italiani, che abbiamo l’affresco sotto gli occhi tutti i giorni, non ce ne siamo accorti prima, o forse semplicemente non siamo capaci di cogliere gli aspetti demenziali delle grandi opere d’arte… magari perché le rispettiamo di più!!!

Il dipinto in questione risale al 1511 ed è incentrato sul tema del rapporto tra legge e religione. Si pensa che Raffaello abbia fatto solo lo schizzo di questo affresco che sarebbe poi stato completato (con tanto di sosia di Sylvester Stallone…) dal suo allievo Lorenzo Lotto.

Prev Diesel vende la t-shirt disegnata da Jovanotti per Only The Brave Foundation
Next Robert Pattinson omaggia David Cronenberg in un servizio fotografico per Première

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!