In forma come Barbara D’Urso: i suoi segreti nel libro “Ecco come faccio”

La popolare conduttrice segue il metodo del Professor Sorrentino.

Ecco come faccio - I segreti della forma di Barbara D'Urso

In vista dell’estate, dopo mesi in cui ci si è concesse qualche peccato di gola in più del dovuto, molte donne sentono la pressione della prova costume. Per coloro che ammirano la forma di Barbara D’Urso la soluzione potrebbe trovarsi in un libro.

La popolare conduttrice ha raccolto tutti i suoi segreti in Ecco come faccio, il volume edito da Mondadori, che ha scritto in collaborazione con il dietologo e suo amico Nicola Sorrentino.

Alla presentazione del libro Barbara ha raccontato come la sua vita sia in continuo movimento e come riesca a restare in forma senza rinunce o grandi sacrifici e soprattutto, da buona napoletana qual è, senza perdere il gusto per il buon cibo.

Qualche piccolo segreto della D’Urso? Per esempio, appena sveglia, fa 10 respiri profondi per far riprendere la circolazione del sangue, poi, a metà mattina, il suo “mappazzone” con succo di banana, soia e altri ingredienti da scoprire, e ancora cinque bicchieri d’acqua al giorno ma fuori dai pasti, tanto movimento (pilates, danza) e… cioccolato!

Per il Professor Sorrentino, Barbara D’Urso è “la testimonial perfetta per divulgare una dieta, perché prende tutto con grande entusiasmo” e “senza saperlo segue già delle regole per tenersi in forma”.

Nel libro ci sono molti consigli anche sulla cura del corpo: per esempio usare creme idratanti dopo la doccia, non andare mai a letto con il trucco, non prendere il sole nelle ore più calde. Secondo la D’Urso “Sentirsi in forma ti spinge a proseguire uno stile di vita corretto”.

Insomma, movimento, alimentazione corretta, costanza sono alcuni dei segreti della forma smagliante di Barbara d’Urso, tutti gli altri sono illustrati accuratamente nel suo libro Ecco come faccio, una valida guida per stare bene e piacersi.

Prev L'AbbinaVino, l'app che trova il vino più adatto a ogni occasione
Next Sephora e S.M.og invadono Corso Vittorio Emanuele a Milano con "bubbleCloud"

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!