Integratori per capelli: quando usarli e come risparmiare

Integratori per capelli naturali come scegliere

È risaputo che l’alimentazione è fondamentale anche per la bellezza dei capelli, ma è altrettanto noto che, per quanto sana ed equilibrata possa essere la nostra dieta, spesso il cibo che ingeriamo non è sufficiente per provvedere a tutte le necessità del nostro organismo. Spesso siamo costretti a prendere integratori per carenze di ferro, di potassio, di magnesio oppure di determinate Vitamine. Il nostro corpo ci dà dei segnali grazie ai quali capiamo che abbiamo bisogno di un aiuto in più, per esempio avvertiamo spossatezza, stanchezza, capogiri, e ci rendiamo conto che l’alimentazione da sola non basta.

Meno spesso, invece, ci accorgiamo che i nostri capelli hanno bisogno di un aiuto e questo aiuto non può provenire solo dai prodotti che utilizziamo per lavarli e dai trattamenti di bellezza che, in molti casi, “mascherano” i problemi che hanno invece necessità di ben altro tipo di soluzioni. Per esempio integratori per capelli a base di calatasi, un enzima antiossidante spesso carente nel corpo, possono essere incredibilmente utili a ripristinare il colore originale dei capelli e a limitare quelli grigi senza l’uso di tinture. Anche gli integratori a base di melanina sono molto utili per intervenire sulla pigmentazione dalla radice del capelli, combattendo quelli grigi.

Per limitare la caduta dei capelli e combattere la calvizie, invece, servono integratori che contengano inibitori naturali del DHT, ossia il diidrotestosterone, che è il principale responsabile di questo tipo di problemi.

Gli integratori naturali, oltre ad aiutare a combattere specifici problemi come la caduta o i capelli grigi, agiscono sempre positivamente sul cuoio capelluto e rendono la chioma più sana e più forte e ovviamente più bella. E tutto questo senza farci rischiare alcun effetto collaterale, perché, appunto, essendo naturali non contengono sostanze pericolose per il nostro organismo.

Il problema è che spesso è difficile trovare l’integratore giusto e soprattutto trovarlo senza spendere una fortuna. I prodotti venduti da farmacie e parafarmacie a volte hanno prezzi eccessivi, per non parlare del fatto che a volte ci sentiamo un po’ in imbarazzo a parlare di questo tipo di questioni con i farmacisti. Per fortuna esistono siti ad hoc come ShyToBuy.it, che ci consentono non solo di scegliere il prodotto ideale per noi, ma ci forniscono anche assistenza online, tramite chat, e le recensioni dei clienti. Inoltre questo tipo di siti hanno sempre delle offerte che ci consentono di risparmiare moltissimo. ShyToBuy.it, in particolare, è anche molto discreto nella consegna, con pacchi che non presentano alcuna indicazione esterna su ciò che contengono.

Prev Idee regalo per neonati: giochi e accessori ecologici per nascita e battesimo
Next Tecnologie di refrigerazione industriale: quali sono e come funzionano

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!