Italia, il braccialetto Cruciani dedicato a Nicole Minetti. Ce ne era proprio bisogno?

Era stato creato per le Olimpiadi di Londra, ma ora  arriva una nuova dedica…


Dopo la farfalla di Belen arriva il tricolore della Minetti. Tutte cose di cui noi italiani dovremmo essere fieri…
Luca Caprai ieri ha fatto diffondere un comunicato stampa dal titolo “Nicole Minetti Santa subito” con cui ha annunciato che il nuovo braccialetto Cruciani in macramè è dedicato proprio alla consigliera della Regione Lombardia.

In origine il braccialetto tricolore, che si chiama Italia, era stato ideato per le Olimpiadi di Londra 2012. Indossare quel braccialetto sarebbe stato dunque un modo per dimostrare il proprio affetto e il proprio sostegno agli atleti italiani in gara ai Giochi Olimpici.

Ci sfugge il significato che possa avere ora per un italiano qualsiasi indossare quel braccialetto dal momento che invece è stato deciso di dedicarlo a Nicole Minetti.
Capiamo l’ironia di fondo e il fatto che Caprai abbia spiegato che “Cruciani è apolitico” e che la dedica deriva dal fatto che in questi giorni “lo sport nazionale è quello di attaccare Nicole Minetti”. Ma chi lo indosserà che cosa dovrà pensare dal momento che la stessa Minetti oggi pomeriggio sarà presente nel nuovo negozio Cruciani C aperto in via Manzoni tre giorni fa ad assistere alla presentazione del nuovo braccialetto?
Indossarlo dunque significherà essere solidale con lei? Con una ragazza che ha fatto di tutto, ma proprio di tutto per guadagnare soldi e notorietà?

Si può discutere sul fatto che siano esagerati o meno gli attacchi di questi giorni concentrati solo su di lei, ma dire che è una “Santa”, anche ironicamente ci sembra esagerato.
Avremmo preferito che la dedica del braccialetto fosse rimasta quella originale rivolta ai ragazzi e alle ragazze che stanno andando a Londra per renderci davvero orgogliosi di essere italiani. Dobbiamo ancora capire perché Caprai parli di “spirito patriottico” associato alla Minetti, che è una persona che semmai fa vergognare gli italiani.

E poi un braccialetto dedicato alla Minetti non lo avremmo mai chiamato “Italia”, ma al massimo “Amica Chips”…

Prev Leghilà e I Murr presentano le coloratissime Murr Bag
Next Emmy Awards 2012 nomination: ecco tutti i candidati

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!