Kate Beckinsale nel film tratto da “Lady Susan” di Jane Austen

L’attrice britannica ha già interpretato un personaggio della famosa scrittrice: Emma Woodhouse nel 1996.

ITV Kate Beckinsale, Lady Susan di Jane Austen

Quasi venti anni dopo Kate Beckinsale torna a interpretare un personaggio scritto da Jane Austen. Nel 1996, infatti, ha vestito i panni di Emma Woodhouse in un film per la tv diretto da Diarmuid Lawrence, e in quello stesso anno il romanzo era stato adattato per il cinema da Douglas McGrath con Gwyneth Paltrow nel ruolo della protagonista. Ebbene in questi giorni Kate Beckinsale è a lavoro in Irlanda sul set dell’adattamento di un romanzo della mitica zia Jane che ancora non è mai stato visto sul grande schermo (né sul piccolo): si tratta di Lady Susan, uno degli scritti più controversi di Austen, perché il personaggio principale è fortemente negativo e Kate Beckinsale sarà chiamata a una dura prova per renderlo al meglio in tutte le sue sfumature.

Lady Susan è un capolavoro come i sei romanzi più conosciuti di Jane Austen. È un romanzo epistolare ed è il meno romantico (anzi non lo è per niente) e forse proprio per questo il più geniale.

La notizia dell’adattamento cinematografico è stata data dal Dailymail, che pubblica anche le foto dell’attrice sul set. Tuttavia come titolo viene dato per ora Love & Friendship. La scelta del titolo non è molto comprensibile, visto che Amore e amicizia è un’altra opera compiuta di Jane Austen, scritta quando era ancora una ragazzina, una specie di farsa (anch’esso un romanzo epistolare) che è davvero esilarante e molto diversa da Lady Susan. Sicuramente nei prossimi mesi se ne saprà di più sul titolo effettivamente scelto o su un’eventuale mash-up delle opere (anche se appare impossibile considerata la diversità).

Intanto per chi volesse recuperare Emma, lo trova anche su Amazon (a me è piaciuto di più quello con Gwyneth Paltrow).

Prev Bellezza in gravidanza: ecco i trattamenti consentiti
Next Aperti in Tanzania un ospedale e una casa di accoglienza grazie ad associazioni salentine

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!