La Casa dei Sogni di Barbie diventa realtà… in Germania

La Barbie Dreamhouse Experience a Berlino fino al 25 agosto 2013, poi nel resto della Germania.

La Casa dei Sogni di Barbie

Il sogno della maggior parte delle bambine, piccole o grandi che siano (perché, dai, diciamocelo, ognuna di noi resta sempre un po’ bambina), è quello di mettere piede nella meravigliosa dimora di Barbie, la bambola più famosa al mondo che abita in un trionfo di rosa e che ha ispirato Legally Blond, il film (più seguito) che ha per protagonista Reese Witherspoon.

Ebbene ora adulti e piccini possono vedere a grandezza natura la Casa dei Sogni di Barbie, ma non pensate a un ammazzo di plastica e cartone, perché stiamo parlando di un’esperienza interattiva. Tutto questo è possibile nel cuore di Berlino, non lontano dalla famosissima Alexanderplatz, dove è stata allestita Barbie The Dreamhouse Experience.

EMS Entertainment, leader nell’ambito degli allestimenti itineranti interattivi, e Mattel hanno lavorato insieme sulla progettazione e sulla realizzazione della Casa dei Sogni di Barbie in versione extra-large per oltre un anno.
Il risultato è una Villa di 2500mq che i fan di tutte le età sono invitati a esplorare la casa dell’icona di stile, a partire dall’ingresso mozzafiato, della cucina e del salotto con balcone fino alla cabina armadio.

L’accesso alla Casa dei Sogni permette ai visitatori di immergersi a 360° nel mondo di Barbie: potranno toccare, sentire e farsi coinvolgere dai componenti interattivi della casa. Grazie alla tecnologia RFID – Radio Frequency Identification (Identificazione a Frequenza Radio) – i visitatori hanno l’opportunità di vivere un tour personalizzato nella Casa dei Sogni.

Christoph Rahofer, presidente e Direttore Generale della EMS Entertainment, spiega:

“Abbiamo ideato un concetto di allestimento interattivo completamente nuovo che consente a ogni visitatore di vivere un’esperienza individuale unica nella Casa dei Sogni. Le installazioni interattive offrono un’esperienza totalmente nuova a tutti i visitatori”

La Casa dei Sogni a grandezza reale consentirà di avere la prima vera visione del mondo privato di Barbie, mentre 1100mq aggiuntivi saranno allestiti ad area entertainment: il Palco da Popstar e il Fashion World offriranno a tutti un’esperienza indimenticabile, per far diventare realtà il sogno di ogni visitatore di trovarsi sotto le luci della ribalta come Barbie.

Barbie sarà nella casa di Berlino fino al 25 agosto 2013. La bambola più famosa al mondo continuerà poi il suo tour nel resto della Germania.

The Barbie Story

L’installazione battezzata “The Barbie Story” si è evoluta fino a diventare un incredibile successo di pubblico a Vienna alla fine del 2003, e fu allora che gli specialisti del settore della EMS Entertainment iniziarono a concepire un’idea rivoluzionaria: presentare i 54 anni di storia della bambola più famosa al mondo in un formato che i visitatori potessero vivere in prima persona.
Nel frattempo, nella cittadina californiana di El Segundo, anche l’azienda produttrice di giocattoli Mattel stava lavorando su una visione: permettere agli innumerevoli fan di Barbie di vivere nella realtà il suo mondo da sogno, con una versione maxi della Casa dei Sogni di Barbie ispirata al giocattolo.

La realizzazione di questo progetto pionieristico ebbe materialmente inizio nel 2011. EMS Entertainment ottenne i diritti globali per un’installazione mobile che coinvolgeva i due leader mondiali del mercato del giocattolo e degli allestimenti mobili per unire le forze in una visione comune e creare Barbie The Dreamhouse Experience.

Fin dalla fase di ideazione, il team creativo ha gestito il progetto e la costruzione della Casa dei Sogni con grande passione e attenzione per i dettagli. Architetti, designer e specialisti dell’esposizione hanno realizzato progetti e bozze, animazioni e prototipi. Il primo elemento ad essere progettato è stata la facciata rosa insieme alla fontana con scarpa col tacco gigante, ispirati dalla casa della famosa serie web, “Barbie Life in the Dreamhouse”, e dal giocattolo stesso. Gradualmente vennero create diverse postazioni interattive per permettere ai visitatori di tutte le età di entrare nel mondo di Barbie e di osservarlo attraverso gli occhi dell’icona fashion.

È passato più di un anno da quando EMS e Mattel hanno lanciato la propria visione e ora Barbie ha finalmente aperto le porte rosa della sua Casa dei Sogni. Barbie The Dreamhouse Experience ha celebrato il suo debutto in Europa a Berlino, la capitale della cultura. Artigiani e specialisti di 40 settori diversi hanno fatto in modo che la Casa dei Sogni prendesse vita. È stata costruita una facciata tridimensionale con un portale di ingresso alto nove metri, mentre all’interno della casa è stato eretto un totale di un chilometro di pareti, sono stati posati 700m di strisce LED, istallati innumerevoli schermi e appesi lampadari luccicanti in stile Barbie. Le porte rosa di Barbie The Dreamhouse Experience hanno aperto al pubblico a maggio 2013.

Barbie The Dreamhouse Experience

Barbie The Dreamhouse Experience (www.barbiedreamhouse.com) è un’installazione interattiva che ha aperto le proprie porte a maggio 2013 a Berlino. Con Barbie The Dreamhouse Experience la Casa dei Sogni di Barbie prende vita per i fan di tutte le età. Grazie ai dettagli interattivi e personalizzati, gli ospiti avranno la possibilità di scoprire le diverse stanze, le aree living ed esplorare gli oltre 2500mq di questa versione extra-large della Casa dei Sogni per un’esperienza unica al mondo firmata Barbie.
Barbie The Dreamhouse Experience include:
– Ingresso
– Atrio
– Ascensori
– Cucina
– Salotto
– Balcone
– Camera da letto
– Bagno
– Armadio

Oltre alle seguenti aree:
– Mondo Entertainment
– Boutique della Casa dei Sogni di Barbie
– Caffetteria della Casa dei Sogni di Barbie

In ogni stanza gli ospiti troveranno sorprese e attività interattive coordinate all’ambiente e potranno inoltre “indossare” digitalmente gli abiti del Guardaroba dei Sogni di Barbie. Gli ospiti verranno poi ‘trasportati’ ad ogni piano della casa per mezzo di un ascensore ispirato all’ascensore iconico della Casa dei Sogni di Barbie. Con Barbie The Dreamhouse Experience, i visitatori potranno ammirare un’esposizione di oltre 350 Barbie e altri oggetti memorabili.

Barbie The Dreamhouse Experience offre un’esperienza personalizzata grazie ai bracciali dotati di tecnologia Radio Frequency Identification (RFID).
– Al momento del check-in, gli ospiti riceveranno un bracciale RFID (con un deposito di €5) che sarà la loro chiave personale per accedere a tutte le postazioni interattive dell’intera esperienza.
– Gli ospiti dovranno registrare il proprio bracciale (con nome, sesso e preferenza della lingua) per vivere l’esperienza personalizzata.
– I touchscreen a LED e altri dispositivi tecnologici situati all’interno della casa offriranno ai fan la possibilità di interagire e creare la propria esperienza fatta su misura durante il tour della Casa dei Sogni.
– Al termine della visita, il bracciale della Casa dei Sogni potrà essere acquistato (in quel caso il deposito di €5 verrà trattenuto e il bracciale diventerà di proprietà dell’acquirente) o reso. Tutti i dati personali verranno cancellati se i visitatori decidessero di rendere il proprio bracciale.

Prev Bambini autistici: raccolta fondi con Fondazione Oltre il Labirinto fino al 16 giugno
Next L'Abc per la perfetta manicure di Morgan Taylor

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!