La dieta salvaossa senza latte e formaggi

I cibi che contengono calcio e vitamina D.

Dieta salvaossa ma senza latticini

Il calcio è fondamentale soprattutto per noi donne che tendiamo a perderne molto e abbiamo bisogno di rafforzare le ossa sia in vista di una gravidanza sia nell’approssimarsi della menopausa, quando il rischio dell’osteoporosi aumenta.

Ma se si è intolleranti al lattosio come si fa ad avere il giusto apporto di calcio senza consumare latticini?
In realtà ci sono moltissimi cibi che ci vengono incontro in questa situazione:
– il pesce, in particolare il salmone che è ricco di calcio e le sardine che contengono vitamina D, indispensabile per fissare il calcio nelle ossa
frutta fresca
frutta secca, in particolare le mandorle, possibilmente senza la buccia che può causare irritazioni all’apparato digerente
il tofu
verdure come cime di rapa, cavoli, broccoli

Prev Cronofasting: come funziona il digiuno intermittente
Next Creattiva: la fiera delle arti manuali a Bergamo dal 3 al 6 marzo 2016

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!